Sintomi della colite intestinale e trattamento domiciliare

La colite è una malattia molto spiacevole. In casi particolarmente gravi, il ricovero in ospedale non può essere evitato. Ma se la malattia procede moderatamente, in questo caso, puoi usare metodi tradizionali di trattamento come rimedio efficace per la colite intestinale.

Le principali cause della malattia

La colite contribuisce ai processi infiammatori nel colon.

Ci sono diversi fattori noti che possono innescare lo sviluppo di questa spiacevole patologia:

  • malattie infettive di natura batterica;
  • avvelenamento acuto con arsenico, mercurio e vapori di piombo, droghe e additivi alimentari;
  • vermi, ossiuri;
  • assumere farmaci per lungo tempo che influenzano negativamente la mucosa intestinale;
  • allergie alimentari;
  • metabolismo improprio;
  • situazioni stressanti, tensione nervosa costante;
  • metabolismo alterato;
  • nutrizione impropria.

Sintomi

I sintomi generali della malattia possono differire leggermente nei diversi casi. Questa circostanza dipende dal tipo di colite.

I primi sintomi della patologia, che procede in forma acuta, sono improvvisi e pronunciati. L'intestino crasso si gonfia e si ispessisce, si forma una secrezione infiammatoria, che può essere costituita da muco o pus.

Le pareti dell'intestino acquisiscono una tinta rossa, nel tempo si verificano erosioni, accompagnate da emorragie.

Con la colite acuta in corso, il paziente lamenta i seguenti fattori:

  • dolore acuto nell'addome inferiore, che è costante o parossistico;
  • aumento della flatulenza, sensazione di gonfiore;
  • i movimenti intestinali possono essere accompagnati da sensazioni dolorose;
  • costante sensazione di disagio;
  • le feci possono contenere frammenti di sangue e muco;
  • indigestione, diarrea persistente;
  • perdita di forza, costante sensazione di debolezza e sonnolenza;
  • sensazione di nausea, soffocamento, perdita di appetito.

I suddetti segni di colite acuta persistono a lungo. Se ignori la malattia in questa fase, può trasformarsi in una forma cronica..

In questo caso, possono verificarsi ulcere, ascessi ed erosione cronica sulle pareti intestinali. Il paziente può manifestare i seguenti sintomi:

  • dolore acuto e grave nell'addome inferiore;
  • scarico sanguinante durante i movimenti intestinali;
  • diarrea o costipazione;
  • aumento della flatulenza;
  • irritabilità, riduzione delle prestazioni, apatia e debolezza.

Come puoi vedere, i sintomi complessivi sono abbastanza simili per entrambi i tipi di colite. L'unica differenza è che nella forma cronica compaiono formazioni ulcerative, che aumentano le sensazioni dolorose.

Potresti trovare utile un articolo sui sintomi e sul trattamento della NUC a casa..

Dopo aver letto questo articolo, imparerai tutto sul trattamento della colite ulcerosa.

Dieta per la colite ulcerosa

La dieta è molto importante per una terapia efficace. Prima di tutto, dovrebbe essere sano, leggero e delicato. Inoltre, la dieta quotidiana dovrebbe contenere tutti i nutrienti necessari che permetteranno al corpo di funzionare efficacemente durante il giorno..

È inoltre necessario prevenire la formazione di costipazione, che irrita ulteriormente la superficie interna del colon. Tuttavia, vale la pena ricordare che anche l'uso eccessivo di lassativi può nuocere.

Durante la colite, si consiglia il digiuno completo per 2 giorni. Successivamente, è necessario iniziare gradualmente a mangiare cibo cucinato esclusivamente a vapore. Evita di mangiare cibi fritti e cibi lavorati. È incoraggiato l'uso di cereali, frutta fresca, bolliti, formaggi. Nel tempo, puoi aggiungere pane e verdure crude alla tua dieta quotidiana..

Vale anche la pena ricordare che le sensazioni dolorose possono aumentare quando si assumono fibre grossolane, latte intero, cibi grassi, alcol. Cerca di proteggerti dal cibo che non è stato cucinato con spezie e condimenti naturali. Elimina gli additivi alimentari malsani dalla tua dieta.

Una dieta con quantità moderate di proteine ​​e carboidrati sarà utile. Si consiglia di abbandonare completamente i grassi animali..

Trattamento della colite intestinale cronica

Come accennato in precedenza, il principale successo di un trattamento efficace risiede nella corretta alimentazione..

In caso di esacerbazioni acute della malattia, viene mostrato cibo parsimonioso.

Se la diarrea si osserva per lungo tempo, si consiglia di utilizzare cracker bianchi, brodi magri, pesce bollito o pollame, gelatina, ricotta.

Si consiglia di eliminare completamente il latte intero crudo dalla dieta. Nel tempo, le condizioni del paziente miglioreranno in modo significativo, è dopo questo che la dieta può essere ampliata. Tuttavia, durante un'esacerbazione della remissione, è consigliabile escludere nuovamente gli alimenti che irritano l'intestino..

La colite cronica accompagnata da stitichezza richiede una dieta terapeutica leggermente diversa. La dieta include frutta fresca, verdure bollite. Inoltre, devi bere abbastanza acqua durante il giorno..

Bevi regolarmente prodotti a base di latte fermentato: kefir, latte cotto fermentato, latte cagliato. Anche i preparati batterici che aiutano a normalizzare la microflora intestinale aiutano bene..

Per la stitichezza, alcuni pazienti usano un clistere. Ma vale la pena ricordare che l'uso molto frequente di clisteri può anche fare più male che aiuto. Il fatto è che questa procedura interrompe il normale funzionamento degli sfinteri e "lava" la superficie interna dell'intestino, il che può portare alla disbiosi..

Ti consigliamo inoltre di guardare un video che spiega le caratteristiche della dieta per la colite cronica dell'intestino:

Rimedi popolari

Va notato che la medicina alternativa consente non solo di alleviare il dolore, ma anche di sbarazzarsi della malattia senza intervento chirurgico. Oggi esiste un numero enorme di tutti i tipi di ricette popolari per il trattamento della malattia, considereremo le più efficaci.

Trattamento al miele

Questa tecnica prevede l'assunzione di una pozione dolce nella sua forma pura o insieme a raccolte di erbe utili. È anche importante attenersi a una dieta durante questa terapia. Modi per usare il miele per la colite:

  1. Miele naturale con acqua. Per un adulto l'assunzione giornaliera di miele è di 100 g, questa quantità deve essere suddivisa in 4 dosi. Il miele viene diluito con acqua calda 1: 1.
  2. Mescolare 180 g di miele naturale, 50 g di polline di fiori con 800 grammi di acqua tiepida. Lascia la miscela risultante per un paio di giorni. Bere mezzo bicchiere di tintura durante il giorno immediatamente prima dei pasti. Il trattamento dura circa 1,5 mesi.

Mummia

La mummia viene mescolata con acqua in una quantità di 1 cucchiaio (cucchiaio) di acqua calda, per 0,1 g della mummia. È necessario assumere questa soluzione in una quantità di 0,2 grammi al giorno. Vale la pena sottolineare che metà di questa dose deve essere assunta per via orale a una concentrazione dell'1%. La dose rimanente viene utilizzata sotto forma di supposte rettali.

Questa sostanza ha un effetto calmante e benefico sui pazienti con sistema nervoso compromesso. Lo shilajit aiuta a ripristinare la mucosa dell'intestino crasso, oltre ad alleviare l'effetto infiammatorio.

Raccolta di erbe aromatiche

Inoltre, nel trattamento della malattia, anche la raccolta di erbe medicinali aiuta efficacemente. Le seguenti ricette hanno funzionato particolarmente bene:

  1. Aggiungi il poligono e la radice di potentilla a 3 parti di menta e 2 parti di fiori di camomilla. 1 cucchiaio (cucchiaio) della miscela risultante, versare un bicchiere d'acqua a temperatura ambiente e lasciare fermentare per 10 ore. Dopodiché, è necessario portare a ebollizione il brodo, lasciar raffreddare, filtrare e prendere 1 bicchiere 3 volte al giorno prima dei pasti..
  2. Mescolare la radice di calamo, la radice di quercia, l'erba di timo in 2 parti e 1 parte di mirtilli. Versare un cucchiaio del composto con un bicchiere di acqua tiepida, lasciare agire per almeno 8 ore, quindi portare a ebollizione. Bere il brodo pre-spremuto in un bicchiere più volte al giorno.
  3. Mescolare 1 parte di finocchio con 3 parti di corteccia di quercia e foglie di salvia. Versare 1 cucchiaio (cucchiaio) della miscela con un bicchiere d'acqua a temperatura ambiente. Insistere il brodo per 9 ore, portare a ebollizione, lasciare raffreddare e assumere 250 grammi tre volte al giorno.
  4. Mescolare 1: 1 foglie di piantaggine, camomilla, radice di poligono e mirtilli. Versane un cucchiaio in un bicchiere d'acqua. Lasciare in infusione il brodo per almeno 7 ore, portare a ebollizione. Assumere 250 grammi più volte al giorno.
  5. Mescolare 1 parte di ciliegia di uccello con 3 parti di coni di ontano e corteccia di quercia. Versare un cucchiaio del composto in un bicchiere d'acqua, lasciare agire per 6 ore e scaldare il brodo a ebollizione. Consumare 300 grammi per via orale due volte al giorno.
  6. Mescolare 2 parti di foglie di menta, piantaggine e rosa canina con 4 parti di erbe poligono e camomilla. Versare un cucchiaio della miscela risultante in un bicchiere d'acqua, lasciare agire per 5 ore, riscaldare fino all'ebollizione. Bere 250 grammi tre volte al giorno.
  7. Mescola 5 parti di camomilla con 1 parte di rosa canina e 2 parti di foglie di ortica. Versate il composto con 250 g di acqua, lasciate in infusione per 10 ore e riscaldate fino a ebollizione. Mangia 300 g due volte al giorno.
  8. Per prevenire la malattia, non puoi mangiare più di 3 spicchi d'aglio al giorno..

Vale la pena sottolineare che il trattamento con la medicina tradizionale dovrebbe essere complementare, non primario. Una terapia efficace implica principalmente un approccio integrato.

Inoltre, prima di utilizzare la medicina tradizionale per combattere la colite, dovresti prima consultare il tuo medico, in modo da non aggravare il quadro clinico e causare gravi effetti collaterali.

Puoi ottenere ricette per rimedi popolari per il trattamento della colite intestinale dal seguente video:

Recensioni

Ad essere onesto, non ho mai creduto nell'efficacia dei metodi popolari, ho preferito curare la colite tradizionalmente. Una volta ho deciso di provare una terapia alternativa con il miele, ovviamente, in aggiunta ai farmaci. Il risultato mi è piaciuto. I dolori sono notevolmente diminuiti, la flatulenza è diminuita, il gonfiore è scomparso.

Evgeniy, 34 anni, Karaganda

Una malattia piuttosto spiacevole che ho incontrato. Il medico curante mi ha consigliato di integrare il trattamento con un decotto con foglie di menta e achillea. Abbastanza rapidamente è riuscito a sbarazzarsi di questo disturbo.

Vladislav, 43 anni, Ulyanovsk

Sono convinto che l'efficacia della terapia dipenda esclusivamente dalla tempestività di una visita da un medico. Nel mio caso, non appena iniziarono a comparire i primi sintomi di colite, mi precipitai immediatamente dal medico. Il risultato è ovvio: recupero completo nel più breve tempo possibile.

Igor, 38 anni, San Pietroburgo

Colite ulcerosa del trattamento dell'intestino con rimedi popolari

Colite ulcerosa curata

1. 2002 n. 17, 18. Colite ulcerosa curata - dolore nell'intestino durante i movimenti intestinali.
Conduci un corso di microclitteri con olivello spinoso e olio vegetale. Ma prima assicurati di fare un clistere purificante con una soluzione debole di permanganato di potassio!
Scaldare l'olio di girasole a bagnomaria bollente per 15 minuti. Raffreddare, mescolare con olio di olivello spinoso: 70 ml di girasole + 30 ml di olivello spinoso. Versare in una pera, sdraiarsi e iniettare lentamente e delicatamente nel retto pulito. Quindi sdraiarsi a letto su ciascun lato per 15 minuti. Dare 10 clisteri a giorni alterni. Se la condizione non migliora, ripetere il corso.

2. 2004 n. 18, 8. La colite ulcerosa si è guarita.
Sintomi: feci frequenti, diarrea sanguinolenta, dolore al basso ventre, gas. È necessario eseguire microclisteri con oli di rosa canina e olivello spinoso attraverso un catetere. Dieta. Trattamento per diversi anni fino a quando tutte le ulcere del colon sigmoideo non sono guarite.

3. 2006 №14, 29. La colite ulcerosa è stata curata in un nipote di 12 anni. Pulire le radici della liquirizia dal terreno e dai germogli dei capelli, sciacquare con acqua fredda e asciugare. Versare 950 ml di acqua in una ciotola di smalto, portare a ebollizione. Immergere 50 g di radici di liquirizia intere in acqua bollente, non macinare e tenere a fuoco basso per 45-60 minuti. Abbiamo fatto un decotto al 5% di radice di liquirizia. Bere 2 cucchiai. 3 volte al giorno. Guarito in pochi mesi.

4. 2007 №22, 32. Ha curato la colite ulcerosa di eziologia sconosciuta. Dopo il trattamento in clinica, non ci sono stati miglioramenti nei resort. Ho preso l'olio di olivello spinoso in 1 cucchiaio. 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti per 3 mesi. Le radiografie e la visita medica hanno mostrato il ripristino della norma! Da allora, la malattia non dà fastidio.
CLICCA SULLA FOTO E LEGGI LE INFORMAZIONI SOTTO.

Controindicazioni.
Gravidanza, allattamento, bambini sotto i 3 anni, ipertensione, cirrosi epatica, insufficienza cardiaca.

NON assumere con diuretici o farmaci per l'insufficienza cardiaca.

L'uso a lungo termine di farmaci dalla radice di liquirizia promuove l'eliminazione del potassio dal corpo. Pertanto, durante l'assunzione di liquirizia, si consiglia di aumentare la quantità di alimenti ricchi di potassio nella dieta..

1. 2003 n. 3, 26-27. Mi sono sbarazzato della sofferenza della colite ulcerosa. Si sente bene per oltre 20 anni.
Trattamento con microclitteri con olio di rosa canina o olio di olivello spinoso. Fai un clistere purificante. Versare in una ciotola di smalto 1 cucchiaio. camomilla (o erba di San Giovanni) 0,5 litri di acqua bollente, coprire, avvolgere con una coperta e lasciare agire per 1 ora. Quindi filtrare attraverso un panno spesso e raffreddare a temperatura ambiente. Fai un clistere per pulire il retto. Quindi procedere ai microclittori. Avrai bisogno di una siringa da 100 g con un catetere. Raccogliere 50 g di olio attraverso il catetere e inserirli nel retto. Fai un clistere sdraiato sul lato sinistro. Mantieni il più a lungo possibile.
In caso di grave esacerbazione della malattia, eseguire la procedura ogni giorno per 20-30 giorni. Se la condizione migliora, essere trattato a giorni alterni.
Ogni sei mesi, fai clisteri per la prevenzione.

2. 2005 №18, 10. Ha curato la colite ulcerosa. Ricetta del medico militare.
Per tutta la durata del trattamento, escludere cibo in scatola, alcol, salsicce, legumi dalla dieta, ridurre il pane. Ho mangiato zuppe di cereali dietetiche con pangrattato bianco, porridge in acqua con 1 cucchiaino. burro.
Per 15 procedure, sono necessari 1,5 kg di pannocchie di acetosella. Versare 100 g di pannocchie con 0,5 litri di acqua e cuocere a fuoco lento fino a quando rimane 1 tazza di liquido marrone scuro. Un'ora prima della procedura, fai un clistere purificante. Ora inserisci il brodo preparato con un clistere nell'intestino e tienilo premuto per almeno 15 minuti. Esegui le procedure a giorni alterni, più è facile mantenere il brodo in te stesso, fino a 40 minuti.

Controindicazioni -
gravidanza, presenza di calcoli di ossalato e urato, disturbi funzionali del sistema urinario e malattie renali. Dato il doppio effetto dell'acetosella (fissante o lassativo), è necessario osservare rigorosamente il dosaggio consigliato per evitare l'effetto opposto.

L'acetosella ha un ottimo effetto antinfiammatorio, distrugge vari microbi, elimina gli spasmi e abbassa la pressione sanguigna, ha proprietà astringenti e diuretiche, è un agente carminativo e lassativo, aiuta a far fronte all'aterosclerosi, a fermare tutti i tipi di sanguinamento. Tra le altre cose, l'acetosella ha proprietà riparatrici e sedative..
I preparati acquosi di acetosella hanno proprietà antivirali, quindi vengono utilizzati nel trattamento di un gran numero di malattie gastrointestinali infettive (colite, enterocolite e altre).

L'effetto dei preparati di acetosella sull'intestino dipende direttamente dal dosaggio, quindi può essere polare opposto. Ad esempio, piccole dosi hanno un effetto astringente, mentre dosi più elevate sono lassative. Le proprietà lassative si uniscono ad un effetto stimolante sui muscoli dell'intestino crasso, con conseguente ammorbidimento della materia fecale. A piccole dosi, l'acetosa ha un effetto coleretico..

Colite ulcerosa aspecifica. La fitoterapia è un potente assistente nella lotta contro una grave malattia

La colite ulcerosa è una malattia formidabile, mortale nella sua forma fulminea, irta di gravi complicazioni nel decorso cronico del processo infiammatorio. Colpendo l'intestino inferiore (il retto e il colon sono più spesso infiammati), la colite ulcerosa si manifesta come dolore addominale, sanguinamento. Quando l'infiammazione copre aree significative della superficie interna dell'intestino, si verifica diarrea, spesso mista a muco, coaguli di sangue.

Disidratazione, bisogno costante (spesso doloroso) di defecare, allergia a determinati tipi di alimenti proteici, rifiuto di mangiare, stato d'animo depresso, depressione della maggior parte delle funzioni corporee: questi sono solo alcuni dei principali sintomi e caratteristiche delle condizioni del paziente con colite ulcerosa cronica.

Le cause della colite ulcerosa non sono definite con precisione dalla medicina moderna. È stato stabilito che la natura della malattia risiede nell'azione autodistruttiva dell'organismo. Si ritiene che la colite ulcerosa sia in gran parte dovuta a un difetto genetico..

È stato notato che la colite ulcerosa è rara tra i residenti delle aree in cui si consuma tradizionalmente l'olio d'oliva. Poiché l'olio provenzale è inaccessibile alla maggior parte dei cittadini del nostro paese, i fitoterapisti domestici hanno trovato un altro modo per fornire al corpo acido oleico (è esso, che è contenuto in abbondanza nell'olio di oliva non raffinato, previene la comparsa di infiammazioni intestinali) in combinazione con astringenti.

Dopo essersi offerti di mangiare piccole dosi di olio di olivello spinoso ogni giorno e, in caso di sintomi della malattia, applicare microclisteri notturni (preferibilmente dopo aver pulito l'intestino con infusi di camomilla o calendula, se c'è tendenza alla stitichezza) con olivello spinoso e olio di rosa canina, gli erboristi hanno ottenuto risultati impressionanti.

Per un clistere purificante, sono necessari 1-1,5 litri di infuso: preparare 2 cucchiai di fiori di camomilla o calendula con un litro di acqua bollente, lasciare agire mezz'ora, scolare. Usa caldo. Per i microclitteri, sono sufficienti 30-50 ml di olio caldo, che viene iniettato nel retto per 20-30 minuti prima di coricarsi. Una parte dell'olio verrà assorbita dalle pareti intestinali e avrà il suo effetto terapeutico, il resto uscirà.

Ma cosa fare per quei pazienti a cui è stata diagnosticata la colite ulcerosa da molto tempo e le diete e il trattamento farmacologico forniscono un effetto temporaneo o addirittura discutibile? Naturalmente, rivolgiti a rimedi popolari provati e ricette di erbe medicinali!

La direzione del "colpo" fitoterapico nella colite ulcerosa è l'anemia (conseguenza della perdita di sangue), la mancanza di appetito, l'erosione e l'ulcerazione della superficie interna dell'intestino, uno stato psicologico depressivo. Un compito complesso richiede una soluzione complessa, pertanto, nel trattamento della colite ulcerosa, vengono utilizzati preparati a base di erbe, costituiti da preparati a base di erbe ad azione co-direzionale.

Di norma, le tariffe destinate al trattamento della colite ulcerosa includono erbe medicinali che danno:

- effetto avvolgente (aiuta a proteggere il tessuto colpito dagli effetti traumatici dei succhi digestivi e dei residui di cibo);

- effetto astringente (la vasocostrizione può ridurre il sanguinamento delle membrane intestinali infiammate, ridurre l'essudazione, rallentare il tasso di sviluppo della lesione, ridurre al minimo la probabilità di infezione da flora batterica patogena);

- effetto antinfiammatorio e antiallergico (le allergie alimentari sono una compagna costante della colite ulcerosa);

Durante il periodo di remissione vengono utilizzate tariffe che aumentano l'intensità della circolazione sanguigna nelle mucose (e quindi contribuiscono ai processi rigenerativi), attivando la guarigione delle ferite.

Le tisane e gli infusi multivitaminici dovrebbero diventare un assistente indispensabile per il paziente: perdita di sangue costante, nutrizione limitata spesso portano a una carenza di sostanze necessarie all'organismo.

La preziosa esperienza della medicina tradizionale arricchisce la raccolta di conoscenze con informazioni sul potere curativo delle singole piante, fornisce ricette per un uso razionale del potere curativo nascosto nelle preparazioni erboristiche.

Una delle raccomandazioni più importanti sviluppate dalla medicina tradizionale e che consente, in alcuni casi, di eliminare completamente i sintomi della malattia, riguarda i cetrari islandesi. Aiuta a ripristinare la mucosa dello stomaco, dell'intestino, allevia l'infiammazione, cura l'erosione. È usato per la diarrea. Puoi bere tsetraria a lungo, senza paura degli effetti collaterali, perché non è tossico e non irrita lo stomaco. Decotto di muschio: 1 cucchiaio. l. materie prime ben schiacciate, preparare 0,5 litri di acqua bollente. Far bollire a fuoco basso oa bagnomaria per 5 minuti, lasciare agire per 30 minuti, scolare. Prendi il brodo risultante diviso in 3 dosi 30 minuti prima dei pasti.

La corteccia di ontano e le pigne di ontano (svernate, raccolte prima del flusso della linfa primaverile), essiccate e frantumate, vengono utilizzate per fare un decotto o preparate come tè. Si consumano con il miele. Una combinazione riuscita di ontano ed erbe lenitive - valeriana, motherwort: 3 cucchiai di corteccia di ontano o coni, 1 cucchiaio di erba madre, 1 cucchiaino di radici di valeriana, mescolare. Per preparare l'infuso, preparare un cucchiaio della miscela con mezzo litro di acqua bollente, lasciare agire per un'ora, filtrare. Bere 4-5 volte al giorno invece del tè normale.

Utile accoglienza di un infuso di bacche essiccate e foglie di lamponi e fragoline di bosco. Attivando il fegato, lamponi e fragole aumentano il tono generale del corpo, favoriscono l'eliminazione accelerata delle tossine e intensificano il processo di guarigione delle zone colpite.

Il balsamo di trementina a base di resina di cedro avrà un beneficio tangibile nella colite ulcerosa. Consiglio di preparare un balsamo di trementina in olio extravergine di oliva: 1 parte di linfa (resina) e 5 parti di olio. Fare una miscela, scaldare a bagnomaria fino a completa dissoluzione, filtrare con una garza. La gomma e il balsamo di trementina creati sulla sua base curano perfettamente il tratto gastrointestinale, ha un effetto disinfettante, ripristina la microflora intestinale e la funzione del pancreas e purifica il fegato. All'interno, il balsamo viene utilizzato in forma pura o diluito in una piccola quantità di qualsiasi olio vegetale (per la diarrea, è meglio prenderlo senza diluire). Inizia a prendere 2 gocce 3 volte al giorno, prima dei pasti. Aggiungendo 2 gocce al giorno, aumentare la dose a 15 e quindi bere per un mese. Questo è un ciclo di trattamento. Dopo una pausa di un mese, il corso può essere ripetuto.

L'assunzione a lungo termine della raccolta, costituita da parti uguali di centaurea, salvia e camomilla, dà un effetto significativo nella lotta contro le lesioni batteriche secondarie delle aree infiammate dell'intestino. Per preparare l'infuso, un cucchiaino della miscela di erbe deve essere preparato con un bicchiere di acqua bollente. Insistere mezz'ora, scolare. Prendendo un'infusione di un cucchiaio ogni due ore per diverse settimane, puoi stabilizzare lo stato dei tessuti infiammati, ridurre il dolore, ridurre la frequenza della voglia di defecare.

Una foglia di menta piperita prodotta nello stesso modo con acqua bollente porta un notevole sollievo ai pazienti la cui colite ulcerosa è gravemente dolorosa. L'infuso va assunto in mezzo bicchiere mezz'ora prima dei pasti.

I tannini del melograno possono essere utili come astringenti per chi soffre di colite ulcerosa. Per il trattamento vengono utilizzate sia croste di frutta secca che cereali freschi con setti carnosi e cotenna. Il brodo si prepara facendo bollire la melagrana tritata per mezz'ora (1 melagrana tagliata a pezzi per mezzo litro d'acqua). L'infusione viene presa un po 'due volte al giorno..

È difficile sopravvalutare l'effetto curativo dell'achillea sui pazienti con colite. La preparazione dell'infuso medicinale di achillea richiede tempo: l'erba inondata di acqua bollente langue in un contenitore opaco ben chiuso fino a un giorno. Dopo l'infusione viene evaporata della metà, raffreddata, mescolata con una piccola quantità di alcool e glicerina, mescolata accuratamente e fatta invecchiare per qualche tempo. Una composizione di 30 gocce viene presa mezz'ora prima dei pasti.

Buoni risultati si ottengono con l'infusione di frutti di ciliegia, presa come rimedio aggiuntivo per mezzo bicchiere prima dei pasti (2-3 cucchiai di frutta per mezzo litro di acqua bollente, lasciare agire mezz'ora).

Microclysters con infuso di celidonia, fatto due volte al giorno, aiutano. La celidonia combatte efficacemente la microflora intestinale patogena, elimina il muco. Per preparare l'infuso, 1 cucchiaino di erbe tritate deve essere preparato con un bicchiere di acqua bollente, lasciare per 15 minuti, scolare. Per un micro clistere sono sufficienti 50 ml di infusione, che devono essere iniettati nel retto per 150-20 minuti. Tuttavia, questa pianta contiene sostanze velenose ed è necessario assumere i suoi preparati osservando rigorosamente il dosaggio.

L'amaro concentrato in assenzio, genziana, achillea, dente di leone e altre piante, fa sì che il tratto gastrointestinale di un paziente con colite ulcerosa secerna più secrezioni digestive. Tale misura contribuisce al completo assorbimento dei nutrienti nella parte superiore dell'intestino, che migliora le condizioni generali del paziente e riduce il carico sugli intestini distali colpiti dalla malattia..

Il complesso effetto terapeutico nel decorso cronico della colite ulcerosa prevede la raccolta di erbe in proporzioni uguali di origano, borsa del pastore schiacciata, foglie di ortica dioica, poligono, achillea, erba di San Giovanni. Per preparare l'infuso, un cucchiaino della miscela di erbe deve essere preparato con un bicchiere di acqua bollente. Insisti per 20 minuti. Prendi l'infuso tre volte al giorno, mezzo bicchiere prima dei pasti.

Un altro mezzo comprovato per combattere le manifestazioni della colite ulcerosa, adatto per l'uso sia durante un'esacerbazione che durante la remissione, è una raccolta composta in parti uguali di erba rampicante palustre, petali di rosa tea, fiori di camomilla, fiori di calendula, erba di agarico essiccato, assenzio amaro, radici di valeriana, erba di grano, rosa canina, aneto, erba di San Giovanni, achillea, moscerino mordace, foglie di ortica dioica, tuberi di topinambur tritati.

L'effetto curativo delle erbe medicinali di questa collezione si applica a tutte le manifestazioni della malattia. Allo stesso tempo, i principi attivi delle piante non si oppongono tra loro (come spesso accade con la sconsiderata miscelazione di fitopreparati), ma interagiscono efficacemente tra loro, aiutando il corpo indebolito a far fronte alla malattia.

Tuttavia, l'assunzione anche dei preparati a base di erbe più efficaci dovrebbe essere eseguita sullo sfondo di un atteggiamento esigente nei confronti della dieta del paziente. Diete speciali composte da alimenti facilmente digeribili che forniscono al corpo una gamma completa di nutrienti, vitamine, micro e macroelementi, nonché una quantità limitata di fibre, diventeranno un degno aiutante delle forze curative della natura concentrate nelle piante medicinali.

Rimedi popolari efficaci per il trattamento della colite ulcerosa

Le medicine di origine naturale hanno salvato l'umanità all'alba dei tempi. Le ricette curative naturali non hanno perso la loro rilevanza per le persone moderne. Il trattamento della colite ulcerosa con rimedi popolari ha un approccio integrato. I componenti biologicamente attivi eliminano l'infiammazione, guariscono i tessuti, normalizzano il tratto digerente, stimolano l'immunità per una pronta guarigione.

  1. Strategia di gestione della colite ulcerosa
  2. Rimedi popolari anti-infiammatori
  3. Camomilla
  4. Salice
  5. Curcuma
  6. Radice di liquirizia
  7. Rimedi curativi
  8. Olivello spinoso
  9. Propoli
  10. Normalizzazione delle feci
  11. Agenti immunostimolanti
  12. Sedativi e antidolorifici
  13. Menta piperita
  14. Frutto di luppolo
  15. Fiore di tiglio
  16. Principi di nutrizione per la colite ulcerosa

Strategia di gestione della colite ulcerosa

La colite ulcerosa (NUC) è una reazione infiammatoria con la formazione di ulcere emorragiche ed erosioni sulla mucosa dell'intestino crasso. Inizia con febbre, vomito, forte dolore addominale, diarrea ripetuta nel periodo acuto. Quindi passa alla fase cronica con fasi di attenuazione ed esacerbazione. Il decorso cronico della colite ulcerosa dell'intestino, oltre a diarrea straziante, dolore lungo la sezione spessa, si manifesta con articolazioni doloranti, anemia, perdita di forza, emaciazione.

Oltre al NUC, altre malattie gastrointestinali hanno sintomi esterni simili: neoplasie intestinali, morbo di Crohn, invasioni elmintiche, colite pseudomembranosa, lesioni intestinali batteriche, fungine e virali. Non autodiagnosticare. La diagnosi corretta è il risultato del lavoro di un intero team di medici: proctologo, specialista in malattie infettive, gastroenterologo, oncologo, terapista. Il trattamento della colite ulcerosa con metodi tradizionali è approvato dai medici come aggiunta alla terapia tradizionale.

Il trattamento della colite ulcerosa con rimedi popolari fornisce un lungo periodo di remissione, ritardando e riducendo la luminosità dell'esacerbazione.

I rimedi popolari per il trattamento della colite ulcerosa agiscono nelle seguenti direzioni:

  • combattere l'infiammazione, disinfettare;
  • rigenerare la mucosa;
  • fermare la diarrea;
  • aumentare le proprie capacità protettive;
  • calma il sistema nervoso, normalizza il sonno.

È necessario usare rimedi popolari dopo aver concordato il corso della terapia con il medico curante. I preparati naturali contengono forti sostanze biologicamente attive che possono causare danni irreparabili alla salute se usati in modo incontrollato.

Rimedi popolari anti-infiammatori

I medicinali con un alto contenuto di salicilati, oli essenziali, acidi organici sono dotati di un marcato effetto antinfiammatorio.

Camomilla

I rimedi popolari più efficaci per NUC mettono la camomilla in cima alla valutazione non detta. I suoi cesti di fiori sono ricchi di salicilati, oli essenziali, acido ascorbico, carotene. Gli esperti di medicina tradizionale suggeriscono di trattare la colite ulcerosa con farmaci color camomilla.

Ricetta decotto curativo:

  • un cucchiaio di colore secco;
  • 300 ml di acqua bollita.

Preparare in camomilla in un thermos, lasciare per un'ora. Bere il brodo raffreddato e filtrato a 100 ml fino a 4 volte al giorno. La colite ulcerosa lanciata viene trattata con clisteri con un decotto di infiorescenze di camomilla.

La corteccia di salice è il leader nel contenuto di salicina. L'infuso di corteccia di salice allevia l'infiammazione della mucosa intestinale. Uno dei metodi per preparare un'infusione antinfiammatoria: versare 400 ml di acqua calda bollita su un cucchiaino di materie prime secche finemente macinate. Insistere per 5 ore. Infuso filtrato per il trattamento della colite ulcerosa, utilizzando un terzo di bicchiere 3 volte al giorno prima dei pasti. Allevia rapidamente l'esacerbazione della colite cronica.

Curcuma

La spezia curcuma, nota nella medicina popolare indiana, è considerata un antibiotico naturale. Ha un effetto battericida e antitumorale. Ai primi piatti si aggiunge un pizzico di rizomi di curcuma in polvere. Vale la pena portarlo fuori dalla fase di esacerbazione del NUC, osservando la moderazione.

Radice di liquirizia

La radice di liquirizia contiene un analogo del cortisone, un ormone surrenale che sopprime l'infiammazione nel corpo. Il trattamento della colite ulcerosa con radice di liquirizia negli adulti deve essere accompagnato da cautela quando si tratta di donne in gravidanza e in allattamento. I preparati di liquirizia aumentano l'edema, provocano risposte allergiche nei bambini e negli adulti. Lo sciroppo denso di radice di liquirizia è disponibile nei negozi di droga. Un'ora dopo aver mangiato, diluire un cucchiaino di sciroppo in un bicchiere di acqua tiepida o tè, assumere fino a 3 volte al giorno.

Rimedi curativi

Nella fase acuta della NUC, i farmaci rigeneranti sono di particolare importanza. Guariscono le ulcere sanguinanti sulla mucosa intestinale.

Olivello spinoso

Nel trattamento delle malattie infiammatorie intestinali, le posizioni principali sono prese dai preparati di olivello spinoso. Generosamente dotato di carotene, tocoferolo, acidi grassi, composti essenziali, l'olio di olivello spinoso è un potente stimolatore della rigenerazione dei tessuti. Viene utilizzato per NUC all'interno di un cucchiaino a stomaco vuoto fino a 3 volte al giorno. Microclysters con olio di olivello spinoso hanno un buon effetto curativo sulla mucosa rettale. Da 50 a 100 ml di olio riscaldato a 33-35 ° C vengono accuratamente iniettati con una siringa nel retto e giacciono per mezz'ora. La procedura viene eseguita di notte con un ciclo di 5-8 microclittori al mese.

Propoli

Un popolare rimedio popolare per la colite ulcerosa è la propoli. Questo prodotto dell'apicoltura ha una ricca composizione vitaminica e minerale, contiene aminoacidi, stearine. Le tinture alcoliche a base di propoli curano l'erosione, rafforzano i vasi sanguigni e stimolano l'immunità. Metodo di tintura fatto in casa: versare un cucchiaio di propoli tritato con un bicchiere di vodka. Insistere per 10 giorni in un luogo fresco e buio, scolare. Prendi la tintura tre volte al giorno dopo i pasti, sciogliendo 5-10 gocce del farmaco in un cucchiaio d'acqua.

Normalizzazione delle feci

Gli attacchi di diarrea causano disidratazione e perdita di minerali nel corpo. I rimedi popolari astringenti sono in grado di curare la diarrea con colite ulcerosa:

  • Corteccia di quercia;
  • buccia di melograno;
  • Erba di erba di San Giovanni;
  • coni di ontano grigio;
  • frutti di mirtilli e ciliegia di uccello;
  • semi e frutti di mele cotogne.

È ottimale utilizzare preparati a base di erbe che mostrano un effetto terapeutico complesso. Ad esempio, il trattamento con una raccolta di rizomi di poligono serpentino, piantine di ontano grigio, preso in un cucchiaino e preparato con 400 ml di acqua bollente, allevierà le feci molli il secondo giorno. Si consiglia di bere 100 ml di brodo mezz'ora prima dei pasti, 3 volte al giorno.

Agenti immunostimolanti

Le erbe immunostimolanti per la colite ulcerosa attivano le capacità di riserva del corpo per sopprimere il processo patologico. Per i pazienti con malattie gastrointestinali, i rimedi sono adatti da:

  • rosa canina;
  • erbe e fiori di echinacea;
  • cestini di calendula;
  • origano alle erbe.

Le erbe che stimolano l'immunità contengono sostanze potenti. Applicali con cura. Dopo aver preparato un cucchiaino di materie prime tritate secche con un bicchiere di acqua bollente, insistere per un'ora e prendere un brodo filtrato in un quarto di bicchiere 3-4 volte al giorno 20 minuti prima dei pasti. Il corso del trattamento e della prevenzione dell'esacerbazione della colite ulcerosa è progettato per 2 settimane. Quindi si prendono una pausa per un mese e, se lo si desidera, continuano, cambiando la pianta medicinale.

Il trattamento di origano, echinacea, calendula per le donne incinte è vietato. I cinorrodi sono utili per le future mamme che trattano la colite ulcerosa.

Sedativi e antidolorifici

La sindrome del dolore nella colite ulcerosa peggiora significativamente la vita di una persona, limita le sue possibilità. Anestetizzare, alleviare lo spasmo di un intestino infiammato può essere fatto con rimedi popolari. Le erbe antispasmodiche e lenitive includono menta piperita, coni di luppolo, fiori di tiglio.

Menta piperita

Mentolo, timolo, oli essenziali, terpeni conferiscono alla menta piperita proprietà antispasmodiche e sedative. Bere tè alla menta rilassa i muscoli intestinali, allevia il dolore, calma il sistema nervoso. Insistere due cucchiai di foglie di menta per 2 ore in mezzo litro di acqua bollente. Prendi come un tè per dolorosi crampi intestinali nella colite ulcerosa.

Frutto di luppolo

Maturando in agosto-settembre, le piantine di luppolo giallo-verde accumulano acido valerico, trimetilammina, oli essenziali, resine. Un'infusione acquosa di coni di luppolo è considerata nella medicina popolare come un anticonvulsivante, analgesico, lieve ipnotico. I pazienti con colite ulcerosa dovrebbero insistere 4 cucchiai di frutta tritata in 300 ml di acqua bollita per un'ora. Prendi un cucchiaio di infuso amaro 4 volte al giorno prima dei pasti.

Fiore di tiglio

Il fragrante fiore di tiglio deve il suo gradevole profumo al farnesol. Inoltre, le infiorescenze profumate sono ricche di vitamine, saponine, phytoncides. Con la colite ulcerosa, un rimedio popolare provato allevia il dolore, lenisce le mucose irritate. Versare 400 ml di acqua calda su due cucchiai di infiorescenze schiacciate e cuocere a bagnomaria per 15 minuti. Dopo aver tolto dal fuoco, raffreddare, filtrare e bere mezzo bicchiere prima di ogni pasto.

Principi di nutrizione per la colite ulcerosa

Il trattamento per l'infiammazione intestinale impone requisiti speciali alla dieta e alla nutrizione del paziente. La frequenza giornaliera dell'assunzione di cibo per l'infiammazione ulcerosa dell'intestino è di 5-6 porzioni pari. Sono esclusi dal menù cibi affumicati, sottaceti, fritti e latticini. L'uso di fibra vegetale grossolana è indesiderabile. La carenza di proteine ​​è reintegrata da pollo magro, coniglio, merluzzo, lucioperca e verza facilmente digeribili. Le verdure bollite vengono servite frullate.

I nutrizionisti raccomandano la polpa di zucca al vapore come fonte di fibre alimentari, vitamine e oligoelementi. È ammessa una manciata di semi di zucca crudi sbucciati. I semi di zucca hanno proprietà antinfiammatorie, battericide e un alto valore nutritivo.

Il pieno recupero dell'intestino affetto da colite ulcerosa è possibile con la partecipazione di rimedi popolari curativi. Le ricette di medicina alternativa utilizzano rimedi naturali con comprovati effetti terapeutici. Il vantaggio indiscutibile delle medicine naturali è la facilità di produzione a un basso costo dei componenti.

Le informazioni sul nostro sito web sono fornite da medici qualificati e sono solo a scopo informativo. Non auto-medicare! Assicurati di contattare uno specialista!

Autore: Rumyantsev V.G.34 anni di esperienza.

Gastroenterologo, professore, dottore in scienze mediche. Nomina la diagnosi e il trattamento. Gruppo di esperti sulle malattie infiammatorie. Autore di oltre 300 articoli scientifici.

Trattamento della colite ulcerosa con rimedi popolari

La terapia per la colite intestinale in molti casi deve essere eseguita in ambiente ospedaliero. Se le sue manifestazioni sono moderate e il medico curante non insiste per il ricovero, puoi usare rimedi popolari. Il grande vantaggio di tali ricette è che sono convenienti ed efficaci e completano perfettamente la terapia farmacologica. Il trattamento della colite ulcerosa con rimedi popolari è considerato nelle informazioni del nostro articolo.

Cos'è la colite ulcerosa

Il processo infiammatorio nell'intestino può verificarsi per vari motivi. Questo processo progredisce e provoca formazioni ulcerative sulla mucosa. È questa malattia che si chiama "colite ulcerosa".

I motivi principali dell'evento:

  • Fattori ereditari. Il rischio di contrarre un tale disturbo aumenta se anche i tuoi parenti ne soffrono..
  • Assunzione di farmaci. Alcuni tipi di antibiotici, antinfiammatori e persino pillole anticoncezionali possono danneggiare la mucosa intestinale.
  • Cattiva ecologia. L'aria e l'acqua inquinate, oltre a vivere in una metropoli, possono portare alla formazione di malattie.
  • Cattive abitudini. Il fumo e l'abuso di alcol sono i fattori più influenti nello sviluppo della colite..
  • Dipendenze alimentari. I cibi troppo grassi e piccanti influiscono negativamente sul sistema digestivo, in particolare sull'intestino sensibile.

Le manifestazioni cliniche della colite ulcerosa sono molto diverse. Si tratta di disturbi "standard" della funzione digestiva: vomito, diarrea, perdita di appetito e peso corporeo. Nelle feci possono essere presenti sangue e muco e periodicamente si verificano dolori acuti nello stomaco. Una diagnosi accurata può essere fatta solo dopo l'esame da parte di un gastroenterologo, perché la maggior parte delle malattie gastrointestinali si manifestano in modo simile.

Come trattare la colite ulcerosa con rimedi popolari

Le forme gravi di colite non possono essere curate con la sola medicina tradizionale. Per chiarire il grado di danno, oltre a controllare le tattiche di trattamento scelte, è imperativo sottoporsi a esami speciali ed essere osservato da un medico. D'altra parte, i metodi tradizionali completano perfettamente e contribuiscono all'efficacia del trattamento farmacologico, quindi non vengono rifiutati nemmeno dalla medicina ufficiale. In ogni caso, il ricevimento di qualsiasi prescrizione deve essere concordato con il medico e di seguito vengono discussi i metodi di trattamento più efficaci..

Ricette della medicina tradizionale

I decotti di erbe medicinali aiuteranno con molte malattie. Se consumati per via orale, tali tè hanno un effetto benefico sulla funzione digestiva del tratto gastrointestinale e aiutano anche ad alleviare l'infiammazione e guarire le ferite sulla mucosa. Allo stesso tempo, non è affatto necessario utilizzare ingredienti rari, perché anche le piante da giardino semplici hanno proprietà curative..

Ricette di decotto per la colite ulcerosa:

  • Versare tre o quattro foglie di menta con due bicchieri di acqua bollente e lasciare agire per almeno mezz'ora. Filtrare la miscela risultante e dividerla in quattro dosi. Consumare caldo prima dei pasti. In inverno, puoi usare materie prime essiccate, circa due cucchiai per volume specificato.
  • Fai bollire circa due cucchiai di erba di San Giovanni secca in 500 ml di acqua bollente. Insistere la miscela per circa un'ora, quindi filtrare. Prendi mezzo bicchiere alla volta, due volte al giorno.
  • Versare acqua bollente sulle foglie di lampone essiccate (circa 4 cucchiai) (mezzo litro) e coprire. Dopo mezz'ora filtrare e dividere in quattro dosi. Usa lamponi freschi o congelati al posto delle foglie.
  • Anche le bucce di melograno essiccate sono utili per la guarigione. Per fare questo, è necessario assumere circa 20 grammi per bicchiere d'acqua. Dopo che la miscela è stata bollita e quindi infusa, deve essere filtrata e presa mattina e sera prima dei pasti, due cucchiai.
  • Fai bollire un cucchiaio di amarena (fresca o secca) in un bicchiere d'acqua. Dopo che la miscela si è leggermente raffreddata, puoi usare il brodo. Dosaggio giornaliero: due cucchiai tre volte al giorno.
  • Preparare un cucchiaio di coni di ontano con un bicchiere di acqua bollente e far bollire per 15-20 minuti. Prendi il brodo risultante in un cucchiaio ogni due ore..

Oltre ai decotti medicinali, i clisteri medicinali sono molto utili. Il loro vantaggio risiede non solo nella pulizia dell'intestino dai resti di cibo non digerito, ma anche nella possibilità di un effetto efficace sulla lesione. Inoltre, tali clisteri eliminano il processo infiammatorio nell'intestino e hanno un effetto benefico sulla capacità di rigenerazione del tessuto..

Clisteri di colite

  • Preparare una miscela di camomilla e erba di San Giovanni (un cucchiaio di ogni ingrediente) in un litro di acqua bollente e lasciare agire per almeno un'ora. Filtrare la miscela risultante e introdurla nel retto mentre è calda. Questa è una buona opzione per un clistere purificante, dopo di che è possibile utilizzare formulazioni medicinali..
  • Utilizzando un catetere da farmacia, iniettare 50 grammi di olio di olivello spinoso nel retto a una distanza di 25-30 centimetri. Tale micro clistere favorisce la rigenerazione dei tessuti, il corso del trattamento è di 30 procedure (eseguite quotidianamente).
  • Un cucchiaio di celidonia schiacciata deve essere insistito in un bicchiere di acqua calda. Successivamente filtrare l'infuso, dosare 50 ml e diluire in un litro di acqua calda bollita. Fai clisteri in un ciclo di 10-15 procedure.
  • Un cucchiaio di amido (si può usare qualsiasi tipo di amido: patate, mais o riso), diluito in 100 ml di acqua fredda. Versare la stessa quantità calda nella miscela in un flusso sottile. La soluzione è pronta per l'uso quando la sua temperatura è di circa 40 gradi.

La colite ulcerosa è una malattia complessa e difficile da trattare. Le cause del suo verificarsi sono molto diverse e nella maggior parte dei casi non possono essere determinate con precisione. Se hai sintomi adatti a questa malattia, è imperativo essere esaminato da un gastroenterologo e come trattare la colite ulcerosa dell'intestino con rimedi popolari è discusso nelle informazioni in questo articolo.

Trattamento della colite ulcerosa con rimedi popolari - il più efficace

La colite ulcerosa è una malattia infiammatoria intestinale che colpisce lo 0,1% della popolazione mondiale. La malattia è difficile da trattare, i pazienti spesso ricadono.

Oltre alla terapia farmacologica tradizionale, un buon risultato è stato dimostrato dal trattamento della colite ulcerosa con rimedi popolari, i più efficaci dei quali sono in grado di fermare il processo infiammatorio e aiutare a ripristinare la mucosa intestinale.

Cos'è la colite ulcerosa, le sue cause e i sintomi

La colite ulcerosa (NUC) è una malattia infiammatoria cronica del colon, accompagnata da ulcerazione della mucosa. La percentuale più alta di pazienti ricade nelle fasce d'età dai 20 ai 40 anni e dopo i 60 anni.

Le cause dell'evento non sono stabilite con precisione, ma le più probabili includono:

  • eredità;
  • situazione ecologica sfavorevole;
  • cattive abitudini;
  • processi autoimmuni;
  • mutazioni genetiche;
  • varie infezioni;
  • disturbi della microflora intestinale;
  • dieta squilibrata;
  • fatica;
  • prendendo alcuni farmaci (antibiotici e contraccettivi ormonali).

Sintomi:

  • dolori crampi nell'addome inferiore;
  • desiderio costante di usare il bagno, che non finisce sempre con i movimenti intestinali;
  • nausea;
  • flatulenza;
  • diarrea;
  • perdita di peso;
  • forse un aumento della temperatura corporea;
  • mancanza di appetito;
  • tracce di sangue, pus e muco nelle feci.

Se non trattata, la colite ulcerosa può portare al cancro del colon.

Erboristeria per la colite ulcerosa

Oltre alla terapia farmacologica, il paziente può iniziare a essere trattato con la medicina tradizionale. Microclysters, decotti e infusi di erbe officinali hanno dimostrato un'elevata efficacia nella lotta contro la malattia.

Prima di iniziare la fitoterapia, è necessario consultare il proprio medico sull'opportunità di tale trattamento e, se necessario, selezionare ricette adatte per infusi e decotti.

Con utilizzo indipendente delle tasse, senza previa consultazione con un medico, esacerbazione della malattia e deterioramento delle condizioni del paziente.

Cose da ricordare prima di iniziare il trattamento

I rimedi popolari per la colite ulcerosa, rispetto al trattamento farmacologico, hanno i seguenti vantaggi:

  • naturalezza;
  • mancanza di componenti chimici che possono danneggiare il corpo;
  • composizione ricca di vitamine e minerali;
  • comprovate proprietà antisettiche e antinfiammatorie di molte erbe;
  • sicurezza;
  • non c'è praticamente alcun rischio di overdose;
  • lieve effetto che dura un po 'di tempo dopo la sospensione dell'infusione.

Gli svantaggi di questo trattamento includono:

  • l'efficacia del trattamento è inferiore rispetto all'uso di medicinali;
  • Difficoltà a trovare il dosaggio corretto
  • il verificarsi di una reazione individuale di intolleranza;
  • tempo speso per la preparazione di brodi medicinali e come rischio - pause e irregolarità nel trattamento.

Il trattamento della colite ulcerosa con le erbe ha più vantaggi che svantaggi. Se usata correttamente, tale terapia ha un buon effetto di supporto, aiuta a prevenire le ricadute e allevia le condizioni del paziente durante le esacerbazioni..

Ricette della medicina tradizionale

Il trattamento è in corso, le ricette più efficaci per le quali sono presentate di seguito. Sono usati per il trattamento e la prevenzione delle esacerbazioni della colite ulcerosa:

Microclysters

Per prima cosa, fai un clistere purificante. Per fare questo, 2 cucchiai di camomilla o calendula vengono preparati in un litro e mezzo di acqua bollente, lasciati riposare per almeno mezz'ora. Usando l'infuso risultante, fai un clistere purificante.

Successivamente, viene fatto un micro clistere con 40 ml di olio di olivello spinoso o rosa canina caldo. La procedura deve essere eseguita di notte, a causa della posizione orizzontale del corpo in un sogno, l'olio può essere ben distribuito attraverso l'intestino e assorbito.

Balsamo alla trementina

Per la sua preparazione, prendono olio d'oliva spremuto a freddo e resina di cedro (la gente lo chiama gomma). Una miscela di olio (5 parti) e resina (1 parte) viene riscaldata lentamente a bagnomaria fino a renderla liscia.

Schema di applicazione: il trattamento inizia con 2 gocce 3 volte al giorno prima dei pasti. Il giorno successivo, aggiungi altre 2 gocce. Il numero di gocce viene portato a 15 e quindi vengono trattate per un mese. Dopo che si prendono una pausa di un mese. Puoi usare il balsamo sia in forma pura che leggermente diluito con altri oli..

Le ricette più efficaci

  • Una bevanda a base di argilla bianca da farmacia. In un bicchiere di acqua calda bollita, devi sciogliere un cucchiaino di materie prime. Bevono questa bevanda al mattino, a stomaco vuoto, subito dopo il risveglio. Il corso del trattamento dura 3 settimane.
  • Infuso di propoli. 30 gocce di infuso vengono diluite in un bicchiere di latte caldo e bevute un'ora prima dei pasti. Se è impossibile consumare il latte, può essere sostituito con acqua bollita.
  • Patate con kefir. Prendete 2 patate di media grandezza, lavatele accuratamente dallo sporco e grattugiatele con la buccia, oppure schiacciatele in un frullatore. La pappa risultante viene mescolata con mezzo bicchiere di kefir e immediatamente mangiata. Dopodiché, non solo mangiare, ma anche bere acqua è vietato per tre ore..

Ricette più popolari

  • Infuso di scorze di anguria. Sbucciare e asciugare le bucce di anguria fresca. Macinare accuratamente 100 grammi della materia prima risultante, cuocere a vapore in 0,5 litri di acqua calda. Lasciate raffreddare, scolate. L'infuso va bevuto 6 volte al giorno per mezzo bicchiere.
  • Decotto di semi di finocchio. Eccellente agente antimicrobico. Per la sua preparazione, 20 grammi di semi di finocchio vengono versati con 0,5 litri di acqua bollente e fatti bollire in un bagno di vapore per non più di 15 minuti. Il brodo viene lasciato raffreddare, filtrato. Consumare 100 ml 3 volte al giorno.
  • "Golden Milk". Mettere 2 cucchiai di curcuma in un pentolino, versare un bicchiere d'acqua, portare a ebollizione e cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti, fino a quando il composto si addensa. La massa risultante viene lasciata raffreddare, trasferita in un contenitore con un coperchio aderente e conservata in frigorifero per non più di un mese. Prendi un cucchiaino della massa risultante e sciogli in un bicchiere di latte caldo. Puoi aggiungere un po 'di miele alla bevanda risultante. Bere non più di 2 bicchieri al giorno. Il corso del trattamento non supera le 6 settimane.
  • Infuso di fumo. Un cucchiaino di materie prime viene versato con un bicchiere di acqua bollente, insistito per 5 ore. Quindi filtra e prendi 2 cucchiaini, 3 volte al giorno, mezz'ora prima dei pasti.
  • Bevanda alla ciliegia di uccello. Versare materie prime fresche o asciutte con un bicchiere d'acqua e cuocere a fuoco lento per 5 minuti. Dopodiché, togliete dal fuoco e lasciate fermentare per 2 ore. Filtrare e consumare 60 ml 3 volte al giorno.
  • Bevanda alla menta. 2 cucchiai di foglie di menta vengono cotti a vapore con 0,5 litri di acqua bollente e infusi per 20 minuti. Filtrare, bere mezzo bicchiere 15 minuti prima dei pasti, 3 volte al giorno.

Le migliori ricette

  • Masticare propoli. Immediatamente dopo il risveglio, si consiglia di masticare a fondo un pezzo di propoli di peso non superiore a 8 grammi. Dopodiché, viene ingerito e puoi bere e mangiare dopo 30 minuti..
  • Succo di patate. Alcune patate vengono accuratamente lavate, sbucciate e passate attraverso uno spremiagrumi o fustellate in un frullatore. La pappa risultante viene spremuta per ottenere il succo di patate. 100 ml di succo appena spremuto vengono presi 3 volte al giorno mezz'ora prima dei pasti.
  • Bevanda al prezzemolo. Prendi 2 cucchiai di erbe fresche tritate finemente, versa 300 ml di acqua bollente e insisti in un thermos per 8 ore. Successivamente, la bevanda viene spremuta e consumata in 2 cucchiaini. 3 volte al giorno prima dei pasti.
  • Bevanda alla bacca di viburno. Puoi prendere qualsiasi materia prima: le bacche possono essere essiccate, fresche o congelate. Un cucchiaino di materie prime frantumate viene versato in un bicchiere di acqua bollente. La bevanda risultante viene bevuta tutto il giorno in parti uguali..
  • Bere siero di latte. Il siero fatto in casa è adatto per il trattamento, in casi estremi, puoi usare un negozio. Devi berlo 1 bicchiere al mattino e alla sera..

L'importanza di seguire una dieta in erboristeria

Affinché i rimedi popolari per la colite ulcerosa diano il massimo effetto, dovresti seguire una dieta delicata:

  • carni magre e pesce bollite o al vapore;
  • brodo di pollo magro;
  • purè di verdure bollite;
  • zuppe di purè liquide;
  • purea di riso e porridge di semolino;
  • gelatina viscosa;
  • brodo d'avena;
  • pane grigio essiccato o pane croccante;
  • quando si sceglie tra cotolette al vapore e soufflé di carne si predilige quest'ultimo;
  • piatti di patate lesse e pasta in piccole quantità durante la remissione;
  • prodotti a base di latte fermentato in quantità limitate.

Prodotti nocivi

I seguenti prodotti sono vietati:

  • fast food, salse commerciali, ketchup, maionese;
  • carni e pesce grassi;
  • cibi fritti, salati, affumicati e piccanti;
  • verdure in salamoia;
  • legumi;
  • cavolo in qualsiasi forma;
  • frutta secca;
  • noci in grandi quantità;
  • bevande alcoliche;
  • tè e caffè forti;
  • muesli;
  • grano saraceno, farina d'avena, porridge d'orzo.