Baktisubtil: uso, analoghi, controindicazioni

Il farmaco Baktisubtil è stato creato specificamente nell'ambito del programma di sicurezza microbiologica dalla società farmaceutica francese Patheon France. Il probiotico è efficace sia nel trattamento delle malattie gastrointestinali che a scopo profilattico. Promuove il rapido ripristino della microflora intestinale disturbata, normalizza i processi metabolici nel corpo, aumenta l'immunità.

L'efficacia di Bactisubtil è stata dimostrata da studi clinici. Il farmaco ha un effetto potente, ripristinando completamente la struttura della microflora disturbata del tratto gastrointestinale, ha un ampio spettro di azione.

Composizione probiotica

Il preparato contiene batteri del ceppo Bacillus cereus IP 5832 in forma essiccata. Le spore dei batteri benefici sono resistenti agli effetti del succo gastrico, quindi entrano liberamente nell'intestino tenue e crasso in forma attiva. Sopprimere i microrganismi opportunisti e patogeni.
Inoltre, il prodotto contiene carbonato di calcio, caolino. L'involucro della capsula è costituito da biossido di titanio e gelatina alimentare. Le capsule di gelatina sono bianche.

Azione di Bactisubtil

  1. La normale microflora del tratto gastrointestinale viene ripristinata efficacemente e rapidamente. Il probiotico ha un effetto antidiarroico e antimicrobico batterico.
  2. Le difese del corpo aumentano. Previene le malattie dell'intestino, degli organi respiratori, del pancreas, dello stomaco.
  3. I processi alimentari disturbati sono normalizzati.
  4. Le tossine, i prodotti di decadimento vengono eliminati.
  5. Le manifestazioni di ulcera peptica, pancreatite, gastrite, disbiosi intestinale e vaginale sono ridotte.
  6. Interferisce con l'interruzione della sintesi.
  7. Ha un effetto disintossicante.
  8. Promuove la formazione di vitamine del gruppo B.
  9. L'incidenza di malattie infettive e respiratorie diminuisce.
  10. Lo strumento è indicato nel trattamento e nella prevenzione delle malattie nei bambini fin dai primi giorni di vita..

Indicazioni per l'uso

  • diarrea, anche nel trattamento della disbiosi;
  • metabolismo alterato;
  • stato di immunodeficienza;
  • malattie batteriche del tratto gastrointestinale;
  • eliminare i sintomi di squilibrio intestinale e vaginale in qualsiasi fase;
  • epatite, ulcera peptica;
  • con sindrome da proliferazione batterica;
  • intestini stressanti;
  • enterite, enterocolite;
  • aumento della formazione di gas;
  • allergia a sostanze irritanti chimiche, domestiche, alimentari, vegetali;
  • con eccesso di peso corporeo;
  • costipazione cronica;
  • in caso di avvelenamento, compreso l'alcol;
  • con sindrome da stanchezza cronica;
  • dopo la radioterapia o un ciclo di trattamento con farmaci antimicrobici, antibiotici.

Metodo di applicazione, dosaggi consigliati

Il corso del trattamento va da 1 a 4 settimane, a seconda dei sintomi espressi. Se necessario, il corso può essere aumentato su raccomandazione del medico curante.

In caso di malattia intestinale acuta - una capsula 4-6 volte al giorno, a partire dai 12 anni. Nel decorso acuto della malattia, vengono prese fino a 10 capsule al giorno, ma non di più.

  1. Bambini da 3 a 12 anni - 1 capsula 3-4 volte al giorno.
  2. Bambini di età inferiore ai tre anni: 1-2 capsule al giorno.
  3. Per malattie croniche o per scopi preventivi - 1 capsula 2 volte al giorno.

Caratteristica: per i neonati, diluire il contenuto della capsula con una piccola quantità di latte materno, acqua a temperatura ambiente, latte artificiale o succo di frutta. È vietato diluire in una bevanda calda!

Effetti collaterali

Allergia a uno qualsiasi dei componenti che compongono il probiotico: eruzioni cutanee, prurito, rinite allergica, edema laringeo, arrossamento della pelle.

Bactisubtil non causa effetti collaterali ai dosaggi raccomandati.

Controindicazioni

1. Ipersensibilità al principio attivo del farmaco.
2. AIDS.
3. Durante il trapianto.

Interazione con medicinali

Il probiotico può essere assunto contemporaneamente a sulfamidici o antibiotici.
Quando si interagisce con l'etanolo, l'effetto del farmaco diminuisce, pertanto, durante il trattamento con Bactisubtil, non è consigliabile consumare bevande alcoliche.

Uso del farmaco durante la gravidanza e l'allattamento

Bactisubtil è uno dei pochi farmaci che non ha controindicazioni durante la gravidanza o l'allattamento. Ciò è spiegato dal fatto che i componenti che compongono la sua composizione non hanno proprietà di accumularsi nel corpo, pertanto è esclusa la possibilità della loro penetrazione nel latte materno o nella placenta..

Analoghi

Non ci sono analoghi in termini di struttura più vicina a Baktisubtil. Tuttavia, ci sono probiotici che hanno effetti farmacologici simili e forniscono effetti medicinali altrettanto positivi..

Quando si scelgono gli analoghi, si dovrebbero prendere in considerazione le seguenti caratteristiche:

  • con la natura virale del disturbo del tratto gastrointestinale, è necessario scegliere fondi con un alto contenuto di lattobacilli;
  • se si sospetta un'infezione batterica, sono adatti preparati simbiotici combinati contenenti sia bifidobatteri che lattobacilli;
  • in caso di infezione fungina del tratto gastrointestinale, vengono prescritti agenti contenenti bifidobatteri.

I probiotici differiscono nel loro effetto sul corpo, nella composizione quantitativa e qualitativa dei microrganismi benefici e nel costo.

Caratteristiche comparative di alcuni analoghi di Baktisubtil

  1. Linex. Come Bactisubtil, promuove il rapido ripristino della microflora disturbata. Linex presenta le seguenti differenze: contiene tre componenti contemporaneamente: bifidobatteri, lattobacilli, enterococchi. Pertanto, è riconosciuto come un farmaco più efficace nel trattamento della disbiosi..
  2. Bifiform. Contiene bifidobatteri, enterococchi. Ha una gamma di azioni simile. Controindicazione: ipersensibilità a qualsiasi componente.
  3. Enterofuril. Si riferisce ai farmaci antimicrobici prescritti nel trattamento delle malattie infettive intestinali. Più efficace per la diarrea, ma meno efficace nel trattamento della disbiosi.
  4. Bactistatina. Un probiotico complesso a base di lievito liofilizzato. Sopprime rapidamente i processi putrefattivi, accelera la morte di batteri e funghi nocivi. Consigliato per diarrea di qualsiasi genesi. Inefficace per la disbiosi.
  5. Probifor. Farmaco antimicrobico con un ampio spettro di azione. Attivo contro molti enterobatteri Gram-positivi. Indicato nel trattamento di infezioni batteriche, diarrea.
  6. Lattobatterino. Contiene un'elevata quantità di lattobacilli. Consigliato per malattie somatiche del tratto gastrointestinale, complicate da disbiosi, con colite ulcerosa e cronica, in preparazione prenatale per eliminare il rischio di sviluppare una complicanza settica.
  7. Primadophilus. Integratore alimentare biologicamente attivo con proprietà rigeneranti, simbiotico ad ampio spettro. Il farmaco previene lo sviluppo della flora putrefattiva e piogena nell'intestino, migliora la peristalsi e stimola la produzione di vitamine. Consigliato per disbiosi vaginali e intestinali, diarrea, dopo un lungo ciclo di antibiotici, infezioni da rotavirus, allergie alimentari, alimentazione squilibrata, qualsiasi forma di diatesi nei bambini.

Inoltre, i seguenti farmaci sono un'alternativa a Bactisubtil:

  • Colibacterin;
  • Gastrofarm;
  • Acylact;
  • Flonivin BS;
  • Regulin;
  • Advantan;
  • Digitare;
  • Algilak;
  • Uzara;
  • Simbiolatto;
  • Biosporina;
  • Legkolax;
  • Enterol;
  • Stoperan;
  • Diarrea;
  • Maxilac;
  • Acipol;
  • Carbolong;
  • Florin Forte Senior;
  • Narine;
  • Stopdiar;
  • Eubicor;
  • Orsol.

Nel corso degli studi clinici e microbiologici di Baktisubtil, sono state tratte le seguenti conclusioni: l'agente cambia rapidamente l'ambiente intracavitario del colon, promuove cambiamenti positivi nella microbiocenosi del tratto gastrointestinale, è efficace nel trattamento e nella prevenzione dei disturbi disbiotici.

recensioni dei clienti

Margarita Petrovna
Quando mia figlia era molto piccola, per molto tempo non ho potuto curarla dallo stafilococco, che ha preso in ospedale. Sono stato fortunato ad essere andato da un pediatra competente, che ci ha incaricato di prendere Bactisubtil. Dopo aver letto le istruzioni, mi sono reso conto che posso fidarmi del farmaco - non ha controindicazioni. Ma soprattutto, contiene batteri speciali che hanno un effetto antimicrobico in relazione ai patogeni. Posso tranquillamente dire che questo è il miglior farmaco che ripristina la microflora naturale. Adatto a tutti: neonati, donne incinte, adulti. Ormai non siamo da nessuna parte senza di lui, Baktisubtil fa sempre viaggi, soprattutto in mare. Non sai mai cosa può succedere in un clima diverso e il cibo lì è insolito. Lo faccio anche non appena qualcuno ha la diarrea: prima do carbone attivo per pulire l'intestino. E poche ore dopo, una capsula di Baktisubtil. Di solito uno o due giorni sono sufficienti perché le feci si normalizzino completamente. Consigliato a tutti!

Alexandra
I vantaggi di Bactisubtil sono che aiuta a ripristinare rapidamente la microflora intestinale dopo gli antibiotici e tratta immediatamente la diarrea. Abbiamo "familiarizzato" con il farmaco quando mio figlio si è ammalato gravemente. La malattia respiratoria era accompagnata da febbre alta, tosse grave, naso che cola. La bronchite è diventata una complicazione. Di conseguenza, è stato prescritto un ciclo di antibiotici. La condizione è migliorata, il figlio si è ripreso rapidamente. Ma è sorto un nuovo problema: la microflora è stata disturbata. Il medico ha prescritto Baktistatin, ma non siamo riusciti a trovarlo in farmacia. Quindi il farmacista ha consigliato di acquistare Bactisubtil, dicendo che i microrganismi in esso inclusi avrebbero ripristinato rapidamente la flora. Il farmaco ha aiutato letteralmente il secondo giorno! Pertanto, sentiti libero di prenderlo, non esitare. Guarisce rapidamente, colpisce con precisione il bersaglio e allo stesso tempo è assolutamente innocuo!

Problemi moderni di terapia complessa della stitichezza

La stitichezza è una diminuzione della frequenza delle feci e difficoltà con la defecazione, di solito per due giorni o più, che può portare a dolore, disturbi addominali, conseguente ostruzione del lume intestinale e, occasionalmente, perforazione.

La stitichezza è una diminuzione della frequenza delle feci e della difficoltà nella defecazione, di solito per due giorni o più, che può portare a dolore, fastidio addominale, conseguente ostruzione del lume intestinale e, occasionalmente, perforazione. Il termine "stitichezza" è inteso come una disfunzione persistente o intermittente del colon con una diminuzione delle feci meno di tre volte a settimana e con uno sforzo forzato, che richiede più del 25% del tempo del movimento intestinale. La stitichezza è un disturbo comune e solitamente soggettivo. I fattori predisponenti includono ipodynamia, cibo raffinato e facilmente digeribile, tempi inadeguati per i movimenti intestinali. Secondo le statistiche, il 30-50% della popolazione adulta soffre di stitichezza. Sono le ragioni principali per rivolgersi a terapisti e gastroenterologi.

Classificazione di lavoro della stitichezza

A. Costipazione funzionale ("abituale"):

La stitichezza si divide in acuta, che si verifica meno di tre mesi fa, e cronica, che dura più a lungo..

Clinica e diagnostica

La frequenza dei movimenti intestinali può variare: da una volta ogni 2-3 giorni a una volta alla settimana o meno. Le feci sono generalmente dure, secche, sotto forma di palline o grumi, come quelle di una pecora; può essere a forma di fagiolo, a forma di nastro, a forma di corda. I pazienti possono essere disturbati dal dolore e da una sensazione di pienezza nell'addome; il sollievo arriva dopo i movimenti intestinali o il passaggio di gas. L'appetito può diminuire, appare un eruttazione con l'aria, un cattivo sapore in bocca. La capacità lavorativa spesso diminuisce, si verificano mal di testa, mialgie, nervosismo, umore depresso e il sonno è disturbato. La stitichezza persistente può essere accompagnata da cambiamenti della pelle. Diventa pallido, giallastro, flaccido, perde elasticità.

L'età della stitichezza dovrebbe essere chiarita La stitichezza acuta è spesso "situazionale". Ad esempio, la stitichezza nei turisti, quando si consumano cibi raffinati, medicinali, causati da fattori emotivi. Possono essere associati a un'esacerbazione di malattie croniche del tratto digerente superiore (ulcera peptica) o della regione anorettale (trombosi emorroidaria, ragade anale).

L'assunzione di anamnesi aiuta a differenziare la stitichezza con i disturbi del transito e dell'evacuazione. A favore del primo sarà evidenziato una diminuzione dei movimenti intestinali e flatulenza. Disturbi dell'atto di defecazione possono essere assunti quando appare una sensazione di ostruzione o svuotamento incompleto del retto, la necessità di assistenza manuale.

Viene eseguito un esame clinico del paziente, sono desiderabili un esame digitale del retto, sigmoidoscopia e irrigoscopia. Nella stipsi cronica, l'accento dovrebbe essere posto sulla ricerca di disturbi neuroendocrini concomitanti, disturbi mentali, collagenosi, patologia metabolica. È necessario chiarire se il paziente sta assumendo farmaci e cosa.

Ad esempio, nella neuropatia autonomica diabetica, la stitichezza si verifica nel 60% dei pazienti; nel feocromocitoma, si verificano non più spesso che nel 15%. Il solfato di bario può causare stitichezza in soggetti predisposti dopo una singola dose e gli antidepressivi solo con un uso prolungato.

Se il paziente ha una condizione di peggioramento con aumento della stitichezza, perdita di peso, anemia, è necessario escludere un tumore del colon o degli organi interni. Il programma diagnostico è completato dalla colonscopia con biopsia mirata ed ecografia degli organi addominali e pelvici.

Durante la prima fase della ricerca diagnostica, è necessario escludere malattie tumorali e infiammatorie, identificare patologie endocrine e mentali e determinare megacolon e megarectum. Queste malattie richiedono un trattamento fondamentalmente diverso e possono essere diagnosticate durante l'esame, la colonscopia o l'irrigoscopia.

Dopo la loro esclusione, ai pazienti può essere offerta una terapia di prova, comprendente fibre alimentari, correttori motori e regolazione della voglia di defecare. Una risposta positiva al trattamento consente di terminare la diagnosi e di effettuare una terapia di supporto. I pazienti con stipsi refrattaria sono soggetti ad un esame approfondito. Il criterio per l'inefficacia del trattamento è la mancanza di dinamiche positive quando si utilizza la fibra alimentare. In questi casi sarà richiesto uno studio del transito intestinale, sfinterometria, elettromiografia..

Trattamento

Trattare la stitichezza è un compito difficile. I continui tentativi di sviluppare un regime terapeutico prolungato efficace non hanno ancora dato risultati. Ovviamente, il meccanismo che spiega in parte questo fatto, e il fattore più difficile da influenzare, è l'ambiente psicosociale..

Si consiglia ai pazienti di aumentare il consumo di prodotti a base di farina integrale, frutta fresca e secca, verdura e assumere più liquidi. I pazienti dovrebbero evitare di assumere lassativi a base di erbe e clisteri ad alta purificazione. Sono consentiti microclysters con un volume fino a 200 ml ogni giorno al mattino per sviluppare la voglia di defecare.

La terapia farmacologica viene prescritta tenendo conto della predominanza di alcuni sintomi. Preparazioni di diversi gruppi possono essere utilizzate costantemente o secondo necessità, in quest'ultimo caso è consigliato per pazienti con sintomi ricorrenti. Nei pazienti refrattari vengono combinati farmaci con diversi meccanismi d'azione.

Il trattamento speciale include l'eliminazione dell'ostruzione intestinale (calcoli fecali, gonfiore), il rifiuto di usare farmaci che inibiscono la peristalsi (antiacidi contenenti alluminio e calcio, oppiacei).

La fibra (fibra alimentare) (20-30 g / giorno) fa bene alla stitichezza cronica, ma funziona solo dopo poche settimane e può causare flatulenza. La fibra alimentare (DF) è un prodotto vegetale contenente sostanze non fermentescibili di natura polisaccaridica: cellulosa, emicellulosa, lignina. Regolano la consistenza delle feci, ne aumentano la massa e accelerano il movimento del contenuto. Il PT lega gli acidi grassi (lassativi naturali) al colon.
Le persone con stitichezza hanno un apporto di fibre insufficiente o un maggiore bisogno di PT. Per ricostituire il fabbisogno giornaliero di fotovoltaico, è necessario mangiare fino a 1,5 kg di pane a base di farina integrale, cavoli e mele, che per una persona moderna non è realistico.

Crusca di frumento, cellulosa microcristallina (MCC), agar-agar, laminaride, semi di lino sono riferiti a PV. La crusca di frumento viene aggiunta al cibo e i semi di piantaggine vengono mescolati con acqua e presi 2-4 volte al giorno. Di solito si consiglia di iniziare a prendere la crusca da 3 a 6 cucchiai al giorno con il cibo, versandovi sopra dell'acqua bollente. La quantità di liquido viene aumentata a 2-3 litri al giorno.

La crusca di frumento non è immediatamente efficace, il periodo di latenza può essere di 5-7 giorni. Questo è il tempo necessario affinché la crusca ingerita entri nell'ampolla del retto e sia pronta per la defecazione..

Se l'effetto non viene raggiunto, è possibile utilizzare MCC a una dose di 4-9 g al giorno o una preparazione a base di semi di piantaggine Mukofalk (10-30 g al giorno). Quest'ultimo trattiene il liquido più fortemente, non dà formazione di gas intensa ed è meglio tollerato dai pazienti. La fibra alimentare può essere combinata. Tuttavia, il loro uso è limitato se il paziente non è in grado di aumentare l'assunzione di liquidi, che è irto di sviluppo di ostruzione.

I lassativi sono prescritti quando la fibra è inefficace. L'uso a lungo termine di loro è indesiderabile. I lassativi sono controindicati per dolori addominali di origine sconosciuta, ostruzione intestinale..

L'origine vegetale dei lassativi di questo gruppo determina spesso la loro scelta da parte dei pazienti per l'automedicazione. Fanno anche parte di molte tisane. Tuttavia, il loro uso dovrebbe essere una misura forzata quando altri modi per normalizzare la funzione intestinale sono stati esauriti. Con l'aumentare della durata del loro utilizzo, l'efficacia del trattamento diminuisce e le possibilità di normalizzare la funzione intestinale diminuiscono..

La maggior parte dei pazienti che assumono lassativi stimolanti sperimenta un aumento del dolore addominale. Quindi, gli antrachinoni della senna agiscono attraverso il danno alle cellule epiteliali, che porta a un assorbimento, alla secrezione e alla motilità ridotti. Si osserva melanosi della mucosa e in un terzo dei pazienti si forma un colon "inerte". I pazienti con melanosi hanno un aumentato rischio di sviluppare un carcinoma. Tuttavia, l'uso a breve termine può essere considerato sicuro. Secondo la "forza", i preparati a base di erbe possono essere organizzati come segue: aloe ® senna ® olivello spinoso ® rabarbaro. In una certa misura, questo vale sia per il bisacodile che per il picosolfato di sodio. Tuttavia, l'azione del sodio picosolfato è più lieve. Questi farmaci dovrebbero essere usati una volta ogni 3-4 giorni nella dose minima efficace, che ti permetterà di mantenere la sensibilità ad essi per un tempo più lungo ed evitare conseguenze negative.

Una soluzione di polietilenglicole con solfati e altri sali viene utilizzata per pulire rapidamente il colon in preparazione per l'endoscopia o la chirurgia. La soluzione viene assunta per via orale, 4-6 litri per 3-4 ore.

Quando in clinica prevalgono i reclami di gonfiore e flatulenza, viene indicata la nomina di farmaci, il cui meccanismo d'azione si basa su una diminuzione della tensione superficiale delle bolle di gas, che garantisce il riassorbimento e il libero rilascio di gas. Uno di questi farmaci è Espumisan (il principio attivo è il simeticone). Nel tratto digestivo, non viene assorbito ed escreto dal corpo inalterato. Riducendo la tensione superficiale all'interfaccia, il simeticone ostacola la formazione e favorisce la distruzione delle bolle di gas nella sospensione di nutrienti e nel muco del tratto gastrointestinale (GIT). I gas rilasciati durante questo possono essere assorbiti dalle pareti intestinali o escreti a causa della peristalsi. Con flatulenza, vengono prescritte 2 capsule di simeticone 3-5 volte al giorno.

Esistono 4 generazioni di PB. La 1a generazione comprende preparati monocomponenti (Colibacterin, Bifidumbacterin, Lactobacterin) contenenti un ceppo di batteri. I farmaci di seconda generazione (Bactisubtil, Biosporin e Sporobacterin) sono basati su microrganismi non specifici per l'uomo e sono antagonisti autoeliminanti. Possono essere usati per trattare forme gravi di disbiosi, ma sempre in combinazione con PB contenenti bifido e lattosio, necessari per la normalizzazione della microbiocenosi intestinale. I preparati della terza generazione includono PB multicomponenti contenenti diversi ceppi simbiotici di batteri della stessa specie (Acylact, Acipol) o specie diverse (Linex, Bifiform) che potenziano l'azione reciproca. Soprattutto i vantaggi dei farmaci di III generazione si manifestano nei pazienti con disbiosi intestinale scompensata. La IV generazione comprende preparazioni di PB contenenti bifidi immobilizzati su un assorbente (Bifidumbacterin Forte, Probifor). I bifidobatteri assorbiti colonizzano efficacemente la mucosa intestinale, fornendo un effetto protettivo più pronunciato rispetto agli analoghi non assorbiti.

Uno dei probiotici più comunemente prescritti in Russia è Linex. Questa è una preparazione combinata contenente componenti di microflora naturale provenienti da diverse parti dell'intestino. È usato per la prevenzione e il trattamento della disbiosi intestinale, inclusa la disbiosi a seguito di trattamento antibiotico, diarrea, costipazione, flatulenza, nausea, vomito, rigurgito, dolore addominale.

Linex Bio è un integratore alimentare, fonte di microrganismi probiotici, inulina e oligofruttosio. Combina le proprietà degli agenti pro e prebiotici. È usato per prevenire lo sviluppo della disbiosi intestinale nelle persone sane.

L'equilibrio della composizione di Linex è innanzitutto confermato dal fatto che i suoi componenti consentono di garantire la normalizzazione delle funzioni di tutte le parti dell'intestino - dall'intestino tenue al retto (gli enterococchi abitano prevalentemente l'intestino tenue, i lattobacilli - le sue parti inferiori e l'intestino crasso, i bifidobatteri - l'intestino crasso).

I bifidobatteri, i lattobacilli e gli enterococchi non tossigeni dell'acido lattico, che fanno parte di Linex, mantengono e regolano l'equilibrio fisiologico della microflora intestinale e forniscono le funzioni intestinali, comprese le funzioni motorie, principalmente attraverso la produzione di acidi organici e l'abbassamento del pH del contenuto intestinale. Gli enterococchi, in particolare, svolgono un metabolismo di tipo fermentativo, fermentano i carboidrati con formazione di acido lattico e abbassano anche il pH nell'intestino a 4,2-4,6. I componenti Linex sono anche coinvolti nel metabolismo degli acidi biliari (nella formazione di stercobilina, coprosterolo, acidi desossicolico e litocolico, riassorbimento degli acidi biliari). È noto da tempo che la quantità e le proprietà normali della bile hanno un chiaro effetto antiobstipatorio..

L'efficacia dei probiotici contenenti latto- e bifidobatteri, come Linex, è stata dimostrata nella sindrome dell'intestino irritabile (IBS) con costipazione. Il trattamento ha portato ad una diminuzione del dolore e della flatulenza, un miglioramento della qualità della vita dei pazienti [Belmer SV, 2004]. In uno studio clinico, la terapia di 4 settimane con una combinazione di probiotici, simile nella composizione a Linex (Bifidobacterium, Lactobacillus ed Enterococcus), ha causato un significativo miglioramento dei sintomi, in particolare dolore addominale e carattere delle feci, nel 74,3% dei pazienti [Fan Y., Chen S., Yu Y. et al., 2006]; dopo la cessazione del trattamento, l'effetto stabile persisteva per 2 settimane di osservazione. In un altro studio randomizzato, l'uso di una combinazione simile ha permesso di prolungare la remissione nei pazienti con IBS in un contesto di stitichezza: un'esacerbazione è stata osservata solo nel 15% di coloro che hanno ricevuto probiotici, mentre nel gruppo placebo - nel 100% dei casi [Ivashkin V. T., Lapina T. L., 2003].

Il meccanismo d'azione di Linex con costipazione sullo sfondo di IBS rimane completamente poco chiaro. Si ritiene che possa anche essere associato al suo effetto benefico sulla produzione di gas nell'intestino a causa dell'inibizione della crescita della microflora che produce gas.

La durata della terapia con Linex dipende dalla causa della stitichezza. Quando si utilizza il farmaco nelle dosi consigliate, non sono stati osservati effetti collaterali. Controindicazioni: ipersensibilità a componenti di farmaci o latticini. L'uso di Linex non è controindicato durante la gravidanza e l'allattamento.

Per preservare la vitalità dei componenti del farmaco, non è consigliabile bere Linex con bevande calde. Durante il periodo di utilizzo di Linex, dovresti astenersi dal bere alcolici.

Correttori motori del colon

Questo gruppo di farmaci include antispastici selettivi e procinetici. Nei pazienti con sindrome da costipazione spastica, c'è motivo di aspettarsi il successo dal trattamento con farmaci antispastici (Meteospazmil, Dicetel, Spazmomen, Duspatalin, Buscopan), mentre la procinetica (cisapride, domperidone) dovrebbe essere utilizzata nei pazienti con costipazione atonica.

Elimina il dolore all'addome con antispastici, che regolano, piuttosto che paralizzare, la motilità intestinale. Uno di loro è mebeverine (Duspatalin). Il farmaco agisce riducendo la permeabilità delle cellule muscolari lisce intestinali per Na +. Viene prescritto 2 compresse o 1 capsula (200 mg) 2 volte al giorno o 1 compressa (135 mg) 3 volte al giorno 20 minuti prima dei pasti.

La pinaveria bromuro (Dicetel) ha un effetto antispasmodico bloccando l'ingresso di Ca2 + attraverso i canali del calcio nelle cellule muscolari lisce intestinali. Nominato 1 compressa (50 mg) 3-4 volte al giorno durante i pasti.

Il bromuro di otilonio (Spasmomen) ha un effetto antispasmodico a seguito dell'interruzione del processo di mobilizzazione del Ca2 + dagli spazi intracellulari ed extracellulari delle cellule muscolari lisce intestinali senza influenzare i recettori della membrana cellulare. Nominato 1-2 compresse (20-40 mg) 2-3 volte al giorno prima dei pasti.

Cisapride (Coordinax) - un agonista dei recettori della serotonina 5-HT4 - promuove il rilascio di acetilcolina nei gangli del nervo intestinale. Il farmaco accelera il transito attraverso il colon, stimola la motilità del colon e riduce la soglia di sensibilità del retto alla defecazione. Tuttavia, dosi inferiori a 30 mg al giorno non hanno alcun effetto distinguibile. A causa del rischio di aritmie cardiache, non deve essere utilizzato nei pazienti anziani..

Negli ultimi anni sono comparsi nuovi farmaci che influenzano selettivamente i recettori 5-HT4, in particolare il prucaloprid.

In generale, i farmaci serotoninergici sono riconosciuti come un gruppo promettente di farmaci per alleviare i sintomi della stitichezza. La serotonina ha un effetto pronunciato sulla motilità intestinale attraverso l'attivazione di recettori situati sulle cellule effettrici e nelle terminazioni nervose. I recettori 5-HT3 e 5-HT4 svolgono un ruolo di primo piano nella nocicezione modulando il lato afferente dei riflessi viscerali. La stimolazione di questi recettori porta al rilascio di acetilcolina e sostanza P, che sono trasmettitori della sensibilità gastrointestinale. Gli antagonisti del recettore 5-HT3 includono gli inibitori della motilità (usati per la sindrome dell'intestino irritabile), mentre i farmaci che attivano i recettori 5-HT4 hanno un effetto stimolante sulla peristalsi. Attualmente, un agonista parziale dei recettori 5-HT4 tegaserod è disponibile da questo gruppo di farmaci..

Tecnica di biofeedback

Il biofeedback (BFB) è il trattamento principale per i pazienti con ostruzione all'uscita. Vengono descritti due tipi di allenamento: 1) allenamento biofeedback, in cui i sensori sensoriali sono posti nel canale anale e monitorano l'attività dei muscoli trasversali o la pressione nel canale anale, fornendo così un feedback al paziente; 2) defecazione simulata, in cui il paziente si allena a defecare con uno sgabello simulato. Entrambi i tipi di formazione forniscono fino all'85% dell'effetto positivo. Il metodo è efficace non solo nei pazienti con disturbi della defecazione, ma anche nel rallentare il transito, il che è spiegato dall'effetto psicoterapeutico aggiuntivo.

Terapia differenziata

Con la stitichezza alimentare, è necessario aumentare l'attività fisica e raggiungere una dieta equilibrata, nei casi più difficili, utilizzare fibre alimentari e preparati batterici (Linex). Nei pazienti con disfunzione della cistifellea, la nomina di una raccolta di erbe di menta piperita, camomilla, immortelle, tanaceto aumenterà l'efficacia del trattamento.

Per la stitichezza grave durante l'assunzione di oppiacei, sono efficaci agenti osmoticamente attivi (lattulosio, soluzioni di polietilenglicole) e lassativi emollienti somministrati per bocca o per via rettale (docusato di sodio) o olio minerale.

La stitichezza dopo la colecistectomia è più difficile da trattare. Questi pazienti, e ugualmente i pazienti con diabete mellito, rispondono meglio a Forlax. Per la stitichezza atonica oa transito lento, si usa cisapride (Coordinax) insieme a fibre alimentari o lassativi osmotici. In caso di ostruzione all'uscita, il paziente necessita di ulteriori esami in ambiente ospedaliero, nonché di un trattamento di prova del biofeedback.

Con l'uso prolungato ea lungo termine di lassativi contenenti antrachinoni, il loro ritiro e il trasferimento dei pazienti alla fibra alimentare, i lassativi osmotici sono spesso impossibili. In questi casi, il picosolfato di sodio viene utilizzato una volta ogni 2-3 giorni con un aumento degli intervalli tra le dosi e la cancellazione. La ristrutturazione dell'intestino può richiedere 3-6 mesi. Se la sospensione dei lassativi stimolanti non è possibile, seguire il percorso di riduzione e alternanza della dose. In questo caso, è consigliabile continuare a prendere la fibra alimentare.

I pazienti con transito anormalmente prolungato e parametri normali del pavimento pelvico che sono refrattari alla terapia farmacologica sono considerati candidati al trattamento chirurgico.

Previsione

La prognosi per la vita è favorevole. Il decorso della malattia è cronico, ricorrente, lentamente progressivo. La stitichezza è raramente complicata da sanguinamento, perforazione, stenosi, fistole e ostruzione intestinale. Ciò determina la tattica del monitoraggio dei pazienti e l'assenza della necessità di frequenti colonscopie. Il medico dovrebbe familiarizzare i pazienti con le caratteristiche della prognosi della malattia, che migliorerà il loro adattamento psicosociale.

Allo stesso tempo, la capacità di lavorare dei pazienti è ridotta. Come causa di disabilità temporanea, nel mondo, la diagnosi di sindrome da costipazione arriva seconda o terza dopo ARI / ARVI. La qualità della vita dei pazienti con sindrome da costipazione per quanto riguarda alimentazione, sonno, riposo, attività sessuale, stato civile e sociale è ridotta.

Prodotto medicinale Sanofi aventis Bactisubtil - recensione

Costoso, ma il farmaco più efficace per il trattamento della disbiosi.

Bactisubtil è un farmaco che dovrebbe essere nell'armadietto dei medicinali di tutti.

Dirò subito, molto costoso, ma giustifica il suo prezzo del 100%. Certo, puoi curare la disbiosi a lungo e noiosamente con farmaci meno costosi, il che si tradurrà in una bella somma e non è un dato di fatto che ti libererai di questo problema. Bactisubtil funziona sempre!

Cos'è la disbiosi

- questa è una condizione in cui cambia la composizione dei microrganismi che abitano l'intestino (ci sono meno batteri benefici e, di conseguenza, batteri più dannosi), che porta alla rottura del tratto gastrointestinale.

Le cause della disbiosi - conseguenze della terapia antibiotica, malnutrizione, varie infezioni intestinali, diminuzione dell'immunità.

stitichezza o feci instabili (alternanza di diarrea e costipazione).

Per me e la mia famiglia, Baktisubtil è diventato un farmaco di primo soccorso per i disturbi intestinali. Lo porto sempre in viaggio e in viaggio. Quando si visitano nuovi paesi e si provano cibi insoliti all'estero, è facile provocare uno squilibrio della microflora intestinale, motivo per cui è così importante, oltre agli enterosorbenti, avere eubiotici a portata di mano. Per me, Baktisubtil è diventato una tale droga. Con lui, non abbiamo paura di cibo e acqua di bassa qualità o stantio..

Principio attivo: spore liofilizzate di Bacillus cereus

Queste spore crescono nell'intestino e inibiscono lo sviluppo di batteri nocivi "cattivi".

Indicazioni e controindicazioni:

Bactisubtil è un farmaco ed è necessario consultare un medico prima di utilizzarlo..

Le istruzioni dicono che questo farmaco è prescritto per i bambini di età superiore ai 7 anni, ma il nostro pediatra ha prescritto a mio figlio di 2 anni (durante la terapia antibiotica per la polmonite), spiegando l'assoluta innocuità del farmaco e i suoi grandi benefici. E anche Baktisubtil è prescritto per donne incinte e bambini da 3 mesi.

Le capsule sono gelatinose bianche, facili da aprire. Se il bambino non è in grado di ingerire la capsula, il contenuto può essere diluito con latte o acqua calda (non bollente!) E lasciato bere. Prendi Bactisubtil 1 ora prima dei pasti.

Costo:

Ho comprato Baktisubtil in estate per RUB 644.46.

Ad oggi, il costo del confezionamento di Baktisubtil (20 capsule) nella stessa farmacia è già RUB 878.37.

In Ucraina, il prezzo di questo farmaco parte da 350 UAH.

Certo, consiglio Bactisubtil, sentirai il suo effetto dalla prima capsula.

Bactisubtil

Baktisubtil: istruzioni per l'uso e recensioni

Nome latino: Bactisubtil

Principio attivo: batteri del ceppo Bacillus cereus IP 5832 (batteri del ceppo Bacillus cereus IP 5832)

Produttore: Patheon France (Francia)

Descrizione e aggiornamento foto: 21/08/2019

Bactisubtil appartiene al gruppo dei probiotici - farmaci che normalizzano la microflora intestinale.

Forma e composizione del rilascio

Il farmaco è prodotto in capsule di gelatina dura: il corpo e il coperchio sono bianchi, il contenuto è polvere amorfa bianco-gialla o bianco-grigia con un odore specifico (20 pz. In blister, 1 blister in una scatola di cartone).

Composizione di 1 capsula:

  • Principio attivo attivo: spore di Bacillus cereus, liofilizzate - 35 mg;
  • Componenti ausiliari: caolino e carbonato di calcio;
  • Shell: gelatina e biossido di titanio.

Proprietà farmacologiche

Bactisubtil è un probiotico (eubiotico) che fornisce un equilibrio della microflora intestinale.

I batteri vivi non patogeni Bacillus cereus IP 5832, penetrando nel tratto gastrointestinale, secernono sostanze ad ampio spettro di azione antibatterica che sopprimono lo sviluppo della microflora intestinale patogena e opportunistica. I batteri hanno un effetto antidiarroico e antimicrobico, ripristinano la normale microflora intestinale. Le spore dei batteri contenuti nel preparato Bactisubtil mostrano resistenza all'azione del succo gastrico e crescono in forme vegetative di batteri direttamente nell'intestino.

Indicazioni per l'uso

La coltura del batterio Bacillus cereus contenuto in Bactisubtil (sotto forma di spore) mantiene l'equilibrio della flora intestinale, prevenendo il processo di putrefazione a livello intestinale.

Il probiotico ha la proprietà di ripristinare la formazione nell'intestino delle vitamine del gruppo B. A causa del fatto che i batteri sono nelle spore, rimangono attivi in ​​un ambiente acido quando entrano nello stomaco, e quindi il loro sviluppo e l'effetto terapeutico avviene direttamente nell'intestino. Gli enzimi secreti dai batteri contribuiscono alla scomposizione di grassi, carboidrati e proteine, a seguito della quale viene prevenuta la decomposizione, i sintomi della sua manifestazione vengono eliminati.

Secondo le istruzioni, Baktisubtil dovrebbe essere usato per tali malattie:

  • Diarrea (diarrea) di varie eziologie in forma acuta e cronica;
  • Violazione della normale composizione della microflora intestinale (disbiosi);
  • Infiammazione dell'intestino tenue - enterite;
  • Enterocolite (infiammazione dell'intestino tenue e crasso).

Il farmaco è anche prescritto per la prevenzione e il trattamento delle disfunzioni intestinali causate dalla radio e dalla chemioterapia..

Controindicazioni

  • Immunodeficienze primarie;
  • Ipersensibilità ai componenti del farmaco;
  • Bambini sotto i 7 anni.

Istruzioni per l'uso di Baktisubtil: metodo e dosaggio

Le capsule di Bactisubtil vengono assunte per via orale 1 ora prima dei pasti.

Adulti e bambini dovrebbero assumere 1 capsula da 4 a 6 volte al giorno. Per i bambini sotto i 7 anni, nominare 3 o 4 capsule al giorno.

Per i bambini, il farmaco viene somministrato aprendo prima la capsula e mescolando il suo contenuto con una piccola quantità di latte, succo o acqua. Questo uso è giustificato anche per i pazienti che hanno difficoltà a deglutire le capsule..

Il farmaco ha effetto dopo il primo utilizzo.

Le capsule non devono essere assunte con bevande calde. Inoltre, non è consigliabile utilizzare un probiotico contemporaneamente all'alcol..

Effetti collaterali

Il farmaco è abbastanza ben tollerato dai pazienti e non ha praticamente effetti collaterali. Tuttavia, occasionalmente, quando si utilizza Baktisubtil, è possibile lo sviluppo di reazioni allergiche..

Overdose

istruzioni speciali

Bactisubtil è usato solo come indicato da un medico. Non dovrebbe essere preso in modo incontrollabile o su consiglio di terzi..

Se il trattamento non migliora entro due giorni, è necessario informare lo specialista del trattamento.

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

Non ci sono dati affidabili sulla sicurezza dell'uso di Baktisubtil durante la gravidanza e l'allattamento..

Uso pediatrico

Nella pratica pediatrica, il farmaco non è prescritto per i bambini di età inferiore a 7 anni..

Interazioni farmacologiche

È necessario informare il medico curante sui farmaci già assunti per tenere conto delle possibili interazioni ed evitare conseguenze indesiderate.

Analoghi

Termini e condizioni di conservazione

Conservare in un luogo asciutto, fuori dalla portata dei bambini, al riparo dalla luce. Temperatura di conservazione non superiore a 25 ° С.

Periodo di validità - 3 anni.

Termini di dispensazione dalle farmacie

Dispensato su ricetta.

Opinioni su Baktisubtil

Molti pazienti che hanno assunto il farmaco per la disbiosi di varia origine lasciano solo recensioni positive su Bactisubtil, poiché lo considerano il miglior rimedio per i disturbi intestinali.

Tutti chiamano l'unico inconveniente del farmaco il suo costo elevato..

Prezzo per Baktisubtil nelle farmacie

Il prezzo approssimativo di Baktisubtil per 20 capsule per confezione è di 997 rubli.

Istruzione: I.M. First Moscow State Medical University Sechenov, specialità "Medicina generale".

Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, fornite a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'automedicazione è pericolosa per la salute!

Secondo le statistiche, il lunedì il rischio di lesioni alla schiena aumenta del 25% e il rischio di infarto del 33%. stai attento.

Il lavoro che a una persona non piace è molto più dannoso per la sua psiche che nessun lavoro.

Anche se il cuore di una persona non batte, può ancora vivere per un lungo periodo di tempo, come ci è stato dimostrato dal pescatore norvegese Jan Revsdal. Il suo "motore" si è fermato per 4 ore dopo che il pescatore si è perso e si è addormentato nella neve.

Secondo una ricerca dell'OMS, una conversazione quotidiana di mezz'ora su un telefono cellulare aumenta la probabilità di sviluppare un tumore al cervello del 40%.

Il fegato è l'organo più pesante del nostro corpo. Il suo peso medio è di 1,5 kg.

Oltre alle persone, solo una creatura vivente sul pianeta Terra soffre di prostatite: i cani. Questi sono davvero i nostri amici più fedeli.

Solo negli Stati Uniti vengono spesi più di 500 milioni di dollari all'anno in farmaci antiallergici. Credi ancora che si troverà un modo per sconfiggere finalmente le allergie.?

Molti farmaci sono stati inizialmente commercializzati come farmaci. L'eroina, ad esempio, era originariamente commercializzata come medicinale per la tosse. E la cocaina era raccomandata dai medici come anestesia e come mezzo per aumentare la resistenza..

Sorridere solo due volte al giorno può abbassare la pressione sanguigna e ridurre il rischio di infarti e ictus..

Scienziati dell'Università di Oxford hanno condotto una serie di studi, durante i quali sono giunti alla conclusione che il vegetarianismo può essere dannoso per il cervello umano, poiché porta a una diminuzione della sua massa. Pertanto, gli scienziati raccomandano di non escludere completamente pesce e carne dalla propria dieta..

Il sangue umano "scorre" attraverso i vasi sotto un'enorme pressione e, se la loro integrità viene violata, può sparare fino a una distanza di 10 metri.

Il noto farmaco "Viagra" è stato originariamente sviluppato per il trattamento dell'ipertensione arteriosa.

Si pensava che lo sbadiglio arricchisse il corpo di ossigeno. Tuttavia, questa opinione è stata confutata. Gli scienziati hanno dimostrato che sbadigliando, una persona raffredda il cervello e migliora le sue prestazioni.

Nel corso della vita, una persona media sviluppa fino a due grandi pozze di saliva..

Il cervello umano pesa circa il 2% del peso corporeo totale, ma consuma circa il 20% dell'ossigeno che entra nel sangue. Questo fatto rende il cervello umano estremamente suscettibile ai danni causati dalla mancanza di ossigeno..

Quest'anno abbiamo affrontato il virus COVID-19 e siamo diventati ostaggi della situazione nel mondo. La maggior parte è finita in quarantena o autoisolamento, invece della solita risorsa.

Bactisubtil

Il farmaco Bactisubtil mantiene e regola l'equilibrio fisiologico della flora intestinale, i batteri rilasciano enzimi che scompongono i carboidrati, i grassi e le proteine. Le spore batteriche contenute nel preparato sono resistenti all'azione del succo gastrico. La loro germinazione in forme vegetative di batteri avviene nell'intestino. Di conseguenza, si forma un ambiente acido, che impedisce i processi di decomposizione. Il farmaco previene l'interruzione della sintesi delle vitamine B e P nell'intestino.

Indicazioni per l'uso:
Le indicazioni per l'uso del farmaco Baktisubtil sono: diarrea acuta e cronica di varia origine, specialmente nei bambini (con un cambiamento nella dieta e nella composizione qualitativa del cibo, in violazione della digestione del cibo, genesi allergica); disbiosi intestinale (soprattutto a causa del trattamento con antibiotici ad ampio spettro); enterite; enterocolite; prevenzione e trattamento delle disfunzioni intestinali provocate da chemioterapia o radioterapia; come aiuto nella diarrea infettiva.

Modalità di applicazione:
Il metodo di utilizzo del farmaco Baktisubtil è impostato individualmente in base alla gravità della malattia, indipendentemente dall'età e dal peso corporeo del paziente..
Nelle malattie acute, viene prescritta 1 capsula. 3-6 volte / giorno; nei casi gravi, la dose può essere aumentata a una dose di shock - 10 capsule / giorno.
Per le malattie croniche, viene prescritta 1 capsula. 2-3 volte / giorno.
Il farmaco deve essere assunto 1 ora prima dei pasti..
Quando si utilizza il farmaco in neonati e bambini di età inferiore a 3 anni, nonché nei casi in cui i pazienti hanno difficoltà a deglutire la capsula, è necessario aprirla e il contenuto miscelato con una piccola quantità di succo, latte, acqua.

Effetti collaterali:
Quando si utilizza Baktisubtil secondo le indicazioni nelle dosi consigliate, non sono stati rilevati effetti collaterali.

Controindicazioni:
In caso di ipersensibilità ai componenti del farmaco, è controindicato l'assunzione di compresse Baktisubtil.

Gravidanza:
I dati sulla sicurezza dell'uso del farmaco Baktisubtil durante la gravidanza non sono forniti.

Interazione con altri medicinali:
Bactisubtil è resistente all'azione di vari antibiotici e farmaci sulfamidici, quindi può essere utilizzato in combinazione con loro.

Overdose:
Durante l'uso a lungo termine del farmaco Bactisubtil nella pratica medica, non è stato identificato un solo caso di sovradosaggio. Pertanto, Baktisubtil è uno dei farmaci più richiesti per i bambini..

Condizioni di archiviazione:
Conservare bactisubtil in un luogo asciutto a temperatura ambiente.
Periodo di validità 3 anni.

Modulo per il rilascio:
Le capsule di Bactisubtil di colore bianco contengono una polvere amorfa di colore bianco-grigiastro o bianco-giallastro, con un odore specifico.
20 capsule per confezione.

Composizione:
1 capsula di Bactisubtil contiene: polvere secca di batteri del ceppo Bacillus cereus IP 5832 (1 miliardo di spore germinali) - 35 mg, carbonato di calcio - 25 mg, caolino - 100 mg.

Inoltre:
Non prenda Bactisubtil con liquidi caldi.
I pazienti che assumono Bactisubtil devono astenersi dal bere alcolici.
Se la diarrea persiste per più di 2 giorni, consultare il medico.

Valutazione dell'efficacia clinica del farmaco Baktisubtil

Minushkin O. N., Ardatskaya M. D..

La diarrea è uno dei disturbi intestinali più comuni nella clinica di medicina interna [1-3]. Per diarrea si intendono frequenti movimenti intestinali con rilascio di movimenti intestinali liquidi o molli. La diarrea è caratterizzata dai seguenti sintomi: svuotamento frequente (più di 2-3 volte al giorno) dell'intestino, aumento della massa totale delle feci (più di 200 g al giorno), aumento del contenuto di acqua nelle feci dal 60-75% all'85-90%.

Tenendo conto dei meccanismi di sviluppo, si distinguono i seguenti tipi di diarrea:

Secretoria - a causa dell'ipersecrezione di acqua dovuta all'attivazione dell'adenilato ciclasi. Le sue cause sono infezioni enterotossigeniche; tumori che producono ormoni; prendendo lassativi dal gruppo degli antrachinoni (senna, olivello spinoso), prostaglandine, citostatici; malassorbimento idiopatico della bile o degli acidi grassi a catena lunga (p. es., dovuto alla resezione dell'ileo); malattia del trapianto contro l'ospite.

Osmotico (iperosmolare) - associato alla presenza di sostanze osmoticamente attive non assorbite nel lume intestinale. Le ragioni per lo sviluppo della diarrea osmotica includono fermentopatia (lattasi, deficit di disaccaridasi), insufficienza pancreatica, celiachia, sindrome da dumping, alcuni farmaci (lassativi osmotici - solfato di magnesio, mannitolo, sorbitolo).

Essudativo - causato da danni all'integrità dell'epitelio dovuti a malattie infiammatorie intestinali (colite ulcerosa aspecifica, morbo di Crohn), danni da radiazioni, colite ischemica, tubercolosi intestinale, diverticolosi, neoplasie maligne, infezioni intestinali (dissenteria, salmonellosi).

Motore (ipercinetico) - associato a disturbi della motilità intestinale, che si sviluppa con sindrome dell'intestino irritabile (IBS), enteropatia diabetica, tireotossicosi, sclerodermia, dopo vagotomia.

La diarrea causata da agenti antibatterici (diarrea associata ad antibiotici - DAA) merita un'attenzione particolare. È una delle complicanze più comuni della terapia antibiotica (frequenza 5-30% a seconda del gruppo di farmaci utilizzati).

Molti fattori possono essere coinvolti nello sviluppo di AAD. Gli antibiotici possono aumentare direttamente l'attività peristaltica intestinale (acido clavulanico); interrompere l'integrità della mucosa intestinale, creando condizioni per superinfezioni e attivazione di microrganismi facoltativi e opportunistici; indeboliscono le funzioni enzimatiche della normale microflora e interrompono la resistenza alla colonizzazione. La diarrea può derivare da un assorbimento incompleto di agenti antibatterici (cefoperazone, cefixima).

Esistono numerosi medicinali sintomatici usati per trattare la diarrea. Questi, in particolare, includono i probiotici - colture di batteri con proprietà antagoniste (Enterol, Bactisubtil, ecc.) [4-7], utilizzati per correggere i cambiamenti disbiotici nell'intestino. Bactisubtil contiene polvere secca di batteri del ceppo Bacillus cereus IP 5832 (1 miliardo di spore) 35 mg, carbonato di calcio - 25 mg, caolino - 100 mg. La germinazione delle spore batteriche avviene nell'intestino. Le forme vegetative dei batteri prevengono la crescita della microflora opportunistica putrefattiva, attivano i macrofagi, sintetizzano gli amminoacidi e rilasciano enzimi che scompongono proteine, grassi e carboidrati. A causa dello sviluppo di sostanze antibiotiche, l'eliminazione dei ceppi di batteri enteropatogeni E. coli, Staphylococcus aureus, batteri del genere Proteus, ecc..

Bactisubtil ha trovato ampia applicazione nella pratica infettiva come mezzo di terapia empirica nel complesso trattamento delle infezioni intestinali acute (salmonellosi, dissenteria, escherichiosi, tossicoinfezioni alimentari). Il farmaco viene utilizzato attivamente nella pratica terapeutica, gastroenterologica, pediatrica nel trattamento complesso dell'enterite di varie eziologie, malattie funzionali intestinali (FDI), durante e dopo la terapia antibiotica, ecc..

Bactisubtil può essere utilizzato come trattamento di prima linea per i seguenti tipi di diarrea:

Inoltre, Bactisubtil (grazie alla sua capacità di normalizzare l'ambiente intraintestinale, che contribuisce all'attivazione della microflora indigena obbligata) è un mezzo per correggere i disturbi della microbiocenosi.

Lo scopo di questo studio è stato quello di valutare l'efficacia clinica del farmaco Bactisubtil nel trattamento della FZK con sindrome da diarrea e nella prevenzione della disbiosi in pazienti con malattie polmonari durante la terapia antibiotica..

materiale e metodi

Sono stati esaminati tre gruppi di pazienti:

Ai pazienti del primo e del secondo gruppo è stato prescritto Bactisubtil 2 capsule 3 volte al giorno per 10 giorni.

I criteri per valutare l'efficacia e la tollerabilità di Bactisubtil erano:

Questi parametri sono stati valutati prima dell'inizio del trattamento con Bactisubtil e dopo il suo completamento..

risultati e discussione

Tutti i pazienti con IBS-D e FD hanno presentato lamentele di dolore addominale di varia intensità e localizzazione. Hanno anche notato un cambiamento nella natura delle feci e nella sua consistenza, gonfiore, brontolio e flatulenza..

Dai dati presentati in 1, ne consegue che, sullo sfondo di un ciclo di trattamento di 10 giorni con Bactisubtil, tutti i pazienti con FCD hanno mostrato marcati cambiamenti positivi nei sintomi clinici. In particolare, nel 75% dei pazienti, è tornata completamente alla normalità e nel 25% la frequenza delle feci è diminuita, nel 95% è diventata formalizzata o semi-formata, ecc. Il tempo di passaggio del carbone attraverso il tubo digerente a seguito del trattamento con Bactisubtil è più che raddoppiato.

Nello studio delle feci prima dell'inizio del trattamento con Bactisubtil in pazienti con FZK, è stata riscontrata una carenza di flora obbligata e la presenza di microflora opportunistica. Una diminuzione del numero di bifidobatteri è stata rilevata in 20 persone, lattobacilli - in 17. È stata trovata flora condizionatamente patogena: funghi del genere Candida - in 5 persone, Staphylococcus aureus - in 6, enterobatteri opportunistici - in 9 persone. Molto spesso, i pazienti con FZK avevano una disbiosi di 2-3 gradi di gravità.

Come risultato del trattamento con Bactisubtil, sono stati notati cambiamenti positivi nella composizione della microflora del colon. Il numero di pazienti con disbiosi di grado 2-3 è diminuito dall'80 al 45%. Al contrario, il numero di pazienti con disbiosi di grado 0-1 è aumentato dal 10 al 55%. Dopo il trattamento, il numero di pazienti con la normalizzazione della microflora obbligata è aumentato. Il numero di pazienti in cui è stata isolata la flora condizionatamente patogena, al contrario, è diminuito.

Prima del trattamento, nei pazienti con IBS-D e PD, è stato osservato nelle feci un aumento sia degli SCFA individuali che della loro quantità totale. Ciò indica una maggiore attività della microflora che produce SCFA. Dopo il corso del trattamento con Bactisubtil, è stata osservata una diminuzione del contenuto assoluto dei singoli acidi: propionico, isobutirrico, butirrico, isovalerico, valerico, nonché una diminuzione della loro quantità totale. Ciò può indicare una diminuzione dell'attività funzionale della microflora del colon dovuta alla normalizzazione della funzione di evacuazione motoria dell'intestino [11-12].

I pazienti sono stati studiati profili C2-C4, fornendo il contributo principale al pool totale di SCFA. Inizialmente, nei pazienti con FZK nelle feci, è stato notato un aumento significativo del contenuto relativo di acidi propionico e butirrico con un aumento del livello di acido acetico nel pool generale C2-C4 rispetto al gruppo di individui sani. La presenza di questi cambiamenti nei pazienti con sindrome diarroica indica un aumento del numero e dell'attività della microflora anaerobica, rappresentata principalmente da popolazioni di microrganismi dei generi Bacteroides, Clostridium, ecc. [11]. Dopo il corso del trattamento con Bactisubtil, c'è una tendenza alla normalizzazione del profilo C2-C4, che fornisce le condizioni per l'attivazione della microflora obbligata.

Nella valutazione complessiva dell'efficacia del trattamento con Baktisubtil, l'assenza di manifestazioni cliniche della malattia e la normalizzazione dei parametri di laboratorio sono state prese come remissione clinica. È stato notato un miglioramento significativo con una diminuzione dei sintomi clinici e cambiamenti nei parametri di laboratorio di oltre il 50%. Il miglioramento è stato considerato una diminuzione dei sintomi clinici e un cambiamento nei parametri di laboratorio inferiore al 50%.

Dopo il trattamento con Bactisubtil, è stata osservata remissione clinica in 9 pazienti, miglioramento significativo in 3, miglioramento in 5. Pertanto, l'efficacia del trattamento con FZK con Bactisubtil è stata dell'85%.

Tutti i pazienti con AL che sono stati inclusi nello studio hanno ricevuto una terapia antibiotica utilizzando antibiotici ampi (90%) e selettivi (10%)..

Tutti i pazienti inizialmente presentavano sintomi di dispepsia intestinale, probabilmente associati alla terapia antibiotica..

Dopo 10 giorni di assunzione di Baktisubtil sullo sfondo della terapia antibiotica, sono stati notati cambiamenti positivi nei sintomi clinici della dispepsia intestinale: il sintomo doloroso è stato arrestato in tutti i pazienti che lo hanno notato, brontolio - in 5 persone, flatulenza - in 2. Dopo il trattamento con Bactisubtil, la consistenza delle feci e la frequenza della defecazione sono tornate alla normalità: un rilassamento periodico dopo il trattamento è stato riscontrato in un solo paziente. Tuttavia, alla fine del trattamento, 3 pazienti hanno sviluppato costipazione che, dopo l'interruzione di Bactisubtil, si è risolta spontaneamente. La frequenza di rilevamento di impurità patologiche nelle feci è diminuita dal 40 al 10%.

Allo stesso tempo, nel gruppo di controllo, che ha ricevuto solo terapia antibiotica, c'è stato un aumento dei sintomi della dispepsia intestinale..

Nell'esame batteriologico delle feci in tutti i pazienti sullo sfondo della terapia antibiotica, è stata determinata la disbiosi intestinale di varia gravità. Il trattamento con Bactisubtil ha ridotto la gravità della disbiosi; nel gruppo di controllo, al contrario, è leggermente aumentato.

Sullo sfondo della terapia antibiotica, sono stati notati cambiamenti nella composizione della microflora principale, facoltativa e residua del colon. Dopo il trattamento con Bactisubtil, i pazienti del gruppo principale hanno mostrato un aumento della quantità di flora obbligata (bifidobatteri), una diminuzione dei casi di rilevamento di Escherichia coli difettoso ed emolizzante, clostridi e il numero di enterobatteri opportunistici. Allo stesso tempo, hanno continuato a essere rilevati funghi del genere Candida. Nel gruppo di controllo (senza la nomina di Bactisubtil), è stata osservata una diminuzione della quantità di flora obbligata, è rimasta la frequenza iniziale di rilevamento di E. coli difettoso ed emolizzante, Clostridia, enterobatteri opportunistici, funghi Candida..

I dati ottenuti ci consentono di consigliare l'utilizzo del farmaco Bactisubtil nel ripristino dei disturbi della microbiocenosi associati alla terapia antibatterica..

Nelle feci di pazienti di entrambi i gruppi, è stato valutato il contenuto di SCFA. Inizialmente, c'è stata una forte diminuzione (3-3,5 volte) della concentrazione assoluta di SCFA rispetto alla norma. Come risultato della terapia con Bactisubtil, è stata osservata una tendenza verso un aumento delle concentrazioni dei singoli SCFA e del loro contenuto totale. Nel gruppo di controllo è stata osservata la tendenza opposta.

Anche il profilo C2-C4 si è spostato verso valori normali durante il trattamento con Bactisubtil: il contenuto relativo di acido acetico è aumentato e la proporzione di acido butirrico è diminuita..

Letteratura
1. Ivashkin V.T., Sheptulin A.A. Sindrome da diarrea. Geotar Medicine, Mosca, 2000, p. 135.
2. Zlatkina A.R. Meccanismi fisiopatologici della diarrea // Mucocytoprotection, aspetti fisiopatologici e clinici. M., 1998. Dal 15 al 20.
3. Parfenov A.I. Diarrea // Russian Medical Journal, 1998. №7. a partire dal. 440-448
4. Elizavetina G.A., Ardatskaya M.D., Minushkin O.N. Malattia cronica dell'intestino. Visione moderna di eziologia, patogenesi, diagnosi e trattamento (revisione) // Medicina del Cremlino 1998. No. 2. p. 22-25.
5. Ardatskaya M.D. Il significato clinico degli acidi grassi a catena corta nella patologia del tratto gastrointestinale. Estratto dell'autore. tesi di dottorato., M.: 2003, p. 48.
6. Minushkin O.N., Ardatskaya M.D., Dubinin A.V. Disbiosi intestinale: aspetti moderni dello studio del problema, principi di diagnosi e trattamento (revisione). // Archivio terapeutico. 2001. No. 2. p. 67-72.
7. Minushkin O. N., Minaev V. I. (a cura di), Mitrokhin S.D., Ardatskaya M.D. e altri (compilatori), Diagnostica complessa, trattamento e prevenzione della disbiosi intestinale (disbiosi) nella clinica delle malattie interne MC UD PRF (linee guida), Mosca: 1997.
8. Babin VN, Minushkin ON, Dubinin AV et al., Aspetti molecolari della simbiosi nel sistema ospite-microflora; Rivista russa di gastroenterologia, epatologia, coloproctologia, 1998. №6. dal 76-82.
9. Short Chain Fatty Acids./ Congresso Short Report Falk Symposium, comp. di Scheppach W. - Strasburgo, 1993. - p. 50.
10. Ardatskaya MD, Ikonnikov NS, Minushkin ON.. Brevetto della Federazione Russa "Metodo per separare una miscela di acidi grassi della frazione C2-C6 mediante cromatografia gas-liquido" n. 2220755, priorità del 23.07.2002.
11. Gottschalk G. Metabolismo dei batteri. Per. dall'inglese M.: MIR, 1982. c. 445.
12. Ardatskaya M.D., Minushkin O.N., Nonikov V.E. e altri. Il contenuto e il profilo degli acidi grassi volatili nelle feci nei pazienti polmonari prima e dopo la terapia antibiotica (fatti e riflessioni). // Clinical Bulletin, 1995. No. 3. p. 13-15.